7

Ott

Rubati i dati di 17 milioni di clienti alla T-Mobile

di Andrea Lazzarini in: Hacking , News Informatiche , Telefonia

Dalle stelle alle stalle per la T-Mobile, dopo l’annuncio con il quale diceva che sarebbe stato il primo operatore a vendere un cellulare con sistema operativo Google Android, viene fuori in questi giorni una notizia a dir poco sconcertante. Le voci, ormai confermate dalla stessa T-Mobile, affermano che nel 2006 qualcuno sarebbe riuscito a rubare i dati di 17 milioni di clienti dell’operatore mobile tedesco facente parte del gruppo Deutsche Telekom.

Password Rubate

Da quanto è emerso pare che a essere stati rubati non siano solo i numeri di telefono ma anche i dati personali, indirizzi e-mail e postali. Inoltre questi dati sarebbero anche stati messi in vendita sul mercato nero senza però trovare alcun acquirente. Tra le “identità rubate” ci sono anche importanti uomini d’affari tedeschi, politici e personaggi famosi.

L’unica aggiunta della T-mobile è che in questi 2 anni hanno fatto molto per rendere più sicuri i dati dei propri clienti, basterà questa dichiarazione a tranquillizzarli ?

Tag: Hacking, News Informatiche, t-mobile, Telefonia

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes