14

Apr

Come proteggere l’indirizzo email dopo averlo inserito sul blog/sito

di Davide Spadone Whirly2481 in: applicazioni online , Sicurezza Informatica , Web

immagine-716

Una delle ragioni per cui la gente  inserisce non inserisce il proprio contatto di posta elettronica sui propri siti è perchè teme che alcuni hacker o malintenzionanti o peggio spammers possano prenderli di mira per ovvi propositi. Intendiamoci, pubblicare l’email su un sito non è certo una cosa necessaria ma lo diventa nel caso in cui, il vostro sito voglia essere contattato per scopi commericiali come la pubblicità, la ricerca di personale che si vuole proporre per lavorare al vostro progetto e così via.

Quello che vi proponiamo in questo post sarà dunque utilissimo a tutti coloro che, possidenti di un sito o di un blog, vogliano non incorrere in minacce inutile ma che vogliano mettere a disposizione il loro contatto agli utenti visitanti. Il servizio di cui vi stiamo parlando si chiama Scr.im.

scrim

Collegandovi al sito del servizio, non dovrete far altro che immettere il vostro indirizzo email dove richiesto e copiare il link che ne risulterà. A questo punto, nell’ottica di immettere il vostro indirizzo di posta elettronica sul sito, copiate il codice laddove più vi aggrada. La risultante dovrebbe essere simile al risultato seguente:

t…@k…s.com

Una volta cliccateo, si aprirà una pagina web e il visitatore potrà ricevere il vostro indirizzo email solo dopo aver digitato il codice CAPTCHA. Insoamma un modo semplice, utile ed immediato per proteggervi da scocciature non credete?

Visitate subito Scr.im

Tag: indirizzo email, proteggere, Risorse per Blog, sito

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes