12

Apr

Mamma cambia password di Facebook al Figlio, lui la denuncia

di Mirko in: Facebook

Questo è quello che è accaduto in Arkansas dove i protagonisti sono una madre molto apprensiva ed un figlio che resta ore e ore su Facebook per parlare con gli amici.
Il ragazzo per uscire con la fidanzata dimentica il computer acceso e di uscire dalla pagina facebook. La madre allora ne ha approfittato per impossessarsi del pc indagando sul figlio. Dopo aver letto tutti i messaggi su uno di essi il ragazzo parlava di essere andato a 150 km/h dopo aver litigato con la fidanzatina. La madre a quel punto non ci ha più visto ed ha deciso in maniera molto rapida di cambiare la password di facebook avendo così l’accesso totale all’account del figlio. Quest’ultimo una volta tornato a casa, dopo aver saputo che la madre si era permessa di cambiare la password e di leggere il contenuto delle cose scritte da lui sul social, decide di denunciarla per calunnie.

Ovviamente la madre apprensiva si difende dicendo che ha modificato la password perché è nel suo diritto di educatrice e perché voleva impedire al figlio di stare alzato fino a tardi.

Il 12 maggio 2010 il giudice deciderà se il genitore aveva il diritto di fare questi tipi di controlli ed invadere la privacy del figlio minorenne oppure no.

A mio avviso un figlio non dovrebbe mai denunciare un genitore… Ma siamo nel 2010 ed anche i figli, oramai informatissimi, conoscono i loro diritti, e anche se assurdo ci troviamo di fronte ad un caso che farà storia.

Tag: denuncia, facebook

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes