25

Mag

Estendere prova office 2010

di Sara Papis in: Software

Tutte le persone che utilizzano quotidianamente Office per lavoro, sanno sicuramente che il mese prossimo verrà rilasciata ufficialmente la versione 2010 della suite d’ufficio di Microsoft. Già da ora è possibile vedere in anteprima le nuove funzionalità, con la versione prova rilasciata gratuitamente per tutti ma se si volesse proseguire con questa versione per qualche tempo?

Certamente esistono varie strade per rendere la propria copia di Office 2010 definitiva, un fenomeno molto popolare ma che lascia un po’ perplessi sull’aspetto legale della cosa. La possibilità comunque esiste grazie ad un tool esterno: Office 2010 Trial Extender è un tool utile nel caso fosse stata installata una copia di Office 2010 RTM, in grado di estendere il periodo di prova per altri cinque mesi. Non è, dunque, un metodo per attivare Office 2010, ma potrete comunque continuare ad utilizzare i servizi Microsoft della suite per un altro periodo di tempo, dopo il quale potrete decidere se procedere all’acquisto definitivo o meno.

Altre scelte come KMS Activator o Office 2010 Activator esistono ma sono legate all’illegalità e preferiamo non segnalare il link a queste applicazioni che non offrono garanzie sul funzionamento a lungo termine. Infatti, se avete gli aggiornamenti di Windows attivi, al prossimo download tutto il lavoro fatto sarà immediatamente segnalato e la copia molto probabilmente non sarà più utilizzabile.

Tag: estendere durata, office 2010, versione prova

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes