11

Nov

OpenOffice e la formattazione

di Sara Papis in: Open Source , programmi gratis

Utilizzate il programma OpenOffice per la scrittura dei testi? Vi siete mai trovati di fronte a un documento completato, ma all’improvviso vi accorgevate di una formattazione molto confusa? Una grande delusione, ore di lavoro speso e poi? Tutto tempo perso?
A volte la soluzione ideale è quella di rimuovere completamente la formattazione, impostando il testo nel modo desiderato e professionale. Ma spesso questa procedura, fa perdere un sacco di tempo e per questo motivo abbiamo deciso di trovare un modo rapido per completare questa attività.

 

Se volete portare il vostro testo alla formattazione predefinita, dovete semplicemente seguire questi passaggi:
Selezionare (evidenziare) tutto il testo che deve avere la formattazione predefinita (se devi selezionare tutto il testo puoi premere Ctrl + A). Utilizzare l’opzione Formattazione predefinita del Menu Formato o l’equivalente combinazione di tasti Ctrl + M. Basta tutto qui, semplice vero? In questo modo il testo sarà formattato nella formattazione predefinita e potrete ottenere il risultato sperato.
Che ne pensate? Anche OpenOffice ha delle funzioni innovative, che rendono la scrittura del testo facile e veloce. Ovviamente bisogna sapere i trucchi, altrimenti è impossibile attivare certe chicche che fanno risparmiare un sacco di tempo. OpenOffice, da molto tempo a questa parte, viene utilizzato da moltissimi utenti per la sua semplicità e soprattutto per essere un programma Opensource.

Tag: formattazione, Open office

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes