23

Feb

Facebook dalla parte degli animali

di Sara Papis in: Social Network

Facebook contro maltrattamenti animali
Il famoso social network Facebook, da qualche giorno si sta schierando dalla parte degli animali. Infatti, su alcuni profili, iniziano a vedersi, al posto delle classiche foto, immagini con animali domestici o selvaggio. Si tratta di un’iniziativa che avrà termine il 28 febbraio, realizzata per sensibilizzare gli utenti del servizio, contro i maltrattamenti sugli animali.
L’iniziativa ha già avuto due precedenti che hanno riscosso molto successo: dal 15 al 20 Novembre i cartoni animati hanno invaso il social per ricordare al mondo i diritti dell’infanzia. Recentemente invece, a gennaio, sono comparse sui profili Facebook, immagini di donne del passato per combattere la brutta figura dell’attuale governo.

 

Nel caso dell’iniziativa degli animali, la notizia non è stata così popolare, se volete lanciare per primi l’evento, non vi resta che pubblicare sulla vostra bacheca il post manifesto:
“Modifica l’immagine del tuo profilo e metti la foto del tuo animale domestico o animale che vuoi…l’idea è non vedere immagini umane su Facebook fino al 28 Febbraio per collaborare con la campagna contro gli abusi sugli animali. Se sei contro il maltrattamento degli animali, copia e incolla questo messaggio nella tua bacheca”.
Che cosa ne pensate di questa iniziativa? Non è una bella idea? Ovviamente, si tratta solo di punti di vista, ma sensibilizzare le persone, contro le molestie sugli animali di certo non farà mai male a nessuno. Ovviamente ci teniamo a precisare che Facebook ha un ruolo importante in queste iniziative, voi che ne pensate? È arrivato il momento di dire basta alle molestie degli animali?

Tag: facebook

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes