4

Mar

La vera storia di Google Chrome

di Sara Papis in: browser web , Google , Google Chrome

Google Chrome e i suoi costi
Google Chrome è uno dei browser web più famosi del mondo, tutti apprezzano le sue qualità, ma ben pochi sanno degli sforzi realizzati da Google per crearlo. Il browser web ormai è diventato un elemento fondamentale per la vita di tante persone, ci sono persone che lavora online, altre che studiano e altre ancora che passano il tempo.
Tra i browser web più famosi, ovvero Internet Explorer e Mozilla Firefox, Google Chrome è riuscito a ottenere un grandissimo successo. Tutto questo è stato reso possibile a degli sviluppatori sempre pronti e aggiornati, visto che esce una nuova versione ogni 6 settimane. Attenzione, anche se Google Chrome è disponibile gratuitamente, in realtà il progetto è molto costoso.

 

Pare, infatti, che Google abbia pagato dei ricercatori esperti di sicurezza per 14 mila dollari, questo per evitare che il browser metta a rischio la sicurezza di tutti i navigatori mondiali. Per realizzare la versione stabile di Google Chrome 9, sono stati spesi altri soldi per offrire un servizio completo e professionale.
Per questo motivo oggi, Google Chrome, viene considerato il programma più costoso ma disponibile gratuitamente. Per la scoperta di nuovi bug all’interno del browser, Google ha sborsato 100mila dollari, quindi questo vi dovrebbe far capire che dietro un progetto innovativo, ci sono sempre delle grandi cifre di denaro.
Eppure Google offre ai suoi utenti il browser web, in modo completamente gratuito, che ne pensate? Vi sembra pura follia oppure una trovata pubblicitaria? A voi i commenti!

Tag: browser internet, google chrome, Web

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes