12

Apr

Microsoft si lancia nei servizi online

di Sara Papis in: applicazioni online , Web

Microsoft answers
Fino a qualche giorno fa si parlava di Facebook Questions, il nuovo servizio simile a quello offerto da Yahoo, che permette agli utenti di scambiarsi domande su vari argomenti. Si tratta di una copia legalizzata di Answers, il servizio proposto dalla concorrenza che ovviamente Facebook vuole imitare per evitare di perdere utenti.
Nell’universo dei servizi online dedicato al mondo sociale arriva anche Microsoft, che per rendere il successo più difficile alla concorrenza, ha deciso di presentare un nuovo strumento simile a quelli appena presentati. Microsoft come sempre ha intenzione di offrire un servizio serio e per questo motivo arriva Microsoft Answers.

 

Un portale dedicato a tutti gli utenti in cerca di risposte riguardanti i prodotti offerti dall’azienda informatica. Un servizio disponibile gratuitamente che permette di richiedere delle domande tecniche diversa da quelle fornite dal supporto tecnico. Microsoft Answers diventerà un manuale efficiente per tutti gli utenti che si troveranno a lottare con i problemi più diversi.
La caratteristica più innovativa di Microsoft Answers? È disponibile in italiano per facilitare la consultazione anche agli utenti italiani. Per avere maggiori informazioni, vi consigliamo di visitare il sito ufficiale di Microsoft Answers e vedrete che tutti i problemi diventeranno subito delle sciocchezze.
Microsoft ha intenzione di entrare a tutti gli effetti nel settore sociale del web? Che ne pensate di questa idea? Sarà un successo oppure un floop? Attendiamo le vostre considerazioni in merito. Ovviamente la concorrenza temerà Microsoft, quindi presto penserà a qualcosa di alternativo da proporre.

Tag: Microsoft, servizi online

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes