14

Apr

Adobe Flash Player: nuovo attacco disponibile

di Sara Papis in: Software

Adobe Flash Player
Brutte notizie per tutti gli utenti di Adobe Flash Player, visto che è stato rilevato un nuovo attacco che mette a rischio la sicurezza di milioni di persone. Per questo motivo Adobe sta correndo subito ai ripari e molto presto lancerà un nuovo aggiornamento di sicurezza.
Sono passate solo tre settimane da quanto fu rilasciato l’ultimo aggiornamento eppure per adobe si prospetta un periodo davvero nero. A quanto pare la nuova vulnerabilità colpisce tutti gli utenti che utilizzano la versione Adobe Flash dalla 10.12 e precedenti per Windows e dalla 10.2.154.25 per Google Chrome.
L’azienda ha, come al solito, prontamente confermato tale vulnerabilità, invitando gli utenti ad eseguire l’aggiornamento (appena sarà disponibile) il più presto possibile. Adobe come sempre si fa trovare pronta in queste occasioni e decide di tranquillizzare l’utenza offrendo caratteristiche innovative per proteggere i sui clienti.

 

Secondo l’ultimo aggiornamento da parte di Adobe, il bug andrebbe a sfruttare i file flash nascosti all’interno dei documenti Word. Quindi prestate parecchia attenzione a tutti gli allegati che vi vengono forniti con la posta elettronica, perché questo è il miglior metodo di “contagio”.
Come proteggersi da questa vulnerabilità? Non esiste un vero metodo, tutto quello che dovrete fare e fare parecchia attenzione agli allegati ricevuti, soprattutto se arrivano da parte di utenti sconosciuti. Vi consigliamo di salvare gli allegati sul computer ma di leggerli con qualche strumento online per evitare di essere colpiti dalla vulnerabilità.
Per avere maggiori informazioni basta leggere il report ufficiale rilasciato da Adobe.

Tag: adobe

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes