18

Ott

Nokia e la fidelizzazione, i clienti non vogliono cambiare!

di Domenico Puzone in: Aziende , hi tech

Importanti rivelazioni arrivano dai possessori di Nokia, la maggior parte di chi ha il telefono della casa finlandese con il sistema operativo Symbian, è disposto a cambiare OS con Windows Phone della Microsoft.

Questa ricerca effettuata dagli esperti evidenzia il processo di fidelizzazione avviato da Nokia qualche anno fa, chi è possiede un dispositivo del genere non è disposto a cambiarlo con nessun altro, nemmeno se quest’ultimo è un iPhone. L’unica cosa che abbandonerebbero volentieri (anche se non tutti) è il sistema Symbian per la nuova soluzione che è stata proposta da Microsoft, ovvero Windows Phone.

Analizzando i dati emerge che il 51 per cento dei possessori di Nokia intervistati continuerebbe ad utilizzare Symbian, ma il restante 49 percento è disposto, avendo la possibilità, di cambiare il sistema operativo ma non il dispositivo. In ogni caso sembra che la società finlandese, che da poco ha detto addio al suo classico tono di chiamata Nokia Tune, è impegnata nel trovare un accordo con Microsoft per poter cominciare a produrre dispositivi con il sistema operativo Windows, il che potrebbe essere una rampa di lancio per Nokia e Microsoft stessa.

Dunque risultati estremamente positivi in entrambi i casi, se Nokia non adotterà Windows Phone continuando a proporre Symbian , gli attuali clienti resteranno comunque con la società finladese, se invece verrà adottato il nuovo sistema operativo , si avrà comunque un passaggio di utenti ai nuovi dispositivi, staremo a vedere che piega prenderà l’accordo tra Redmond e Nokia.

E voi avete un Nokia con Symbian? Siete disposti a lasciare Nokia per un altro dispositivo? Siete disposti ad abbandonare il classico Symbian per Windows Phone? Fateci sapere le vostre opinioni attraverso i commenti.

Tag: Microsoft, nokia, symbian, Windows Phone

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes