1

Nov

Samsung e gli schermi pieghevoli nel 2012

di Domenico Puzone in: Aziende , hi tech

 

Conosciamo tutti la qualità che offre Samsung nella produzione degli schermi, ognuno di noi avrà sentito almeno una volta che Samsung è una delle società leader nel settore e così, oltre a produrre schermi televisivi da qualche tempo produce anche schermi per gli smartphone, compresi quelli di iPhone ( non gli ultimi, ma le versioni precedenti).

Avrete forse sentito parlare della possibilità di avere degli schermi flessibili, pieghevoli e di conseguenza non ingombranti, questi schermi potrebbero divenire presto realtà, forse anche con l’inizio del nuovo anno.

Questi schermi saranno più o meno delle dimensioni di un foglio di carta ( per quanto riguarda la sottilezza), e la tecnologia utilizzata sarà simile alla Light Emitting Diodes, ovvero la classica OLED, vale a dire immagini di alta qualità e luminosità sorprendentemente fantastica.

Secondo alcune fonti e alcune notizie che circolano sul web, Samsung punterà proprio su questa tecnologia per conquistare il mercato dei cellulari e presto, già dal prossimo anno, potremmo vedere i dispositivi che utilizzeranno degli schermi flessibili. A confermare questa voce è uno degli ‘addetti ai lavori’ di Samsung che dice : “Stiamo cercando di introdurre sul mercato questa nuova tecnologia per il 2012, speriamo agli inizi del prossimo anno”.

L’idea di avere dispositivi con schermo pieghevole già dal prossimo anno è davvero allettante, voi cosa ne pensate? Acquisterete un dispositivo del genere se uscirà? Magari sarà il prossimo Samsung Galaxy S III a montare questo tipo di display… chissà!

Intanto vi lasciamo ad un breve video che mostra questi schermi pieghevoli, molto interessanti dal punto di vista della qualità d’immagine e dalla versatilità offerta.

Tag: samsung

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes