3

Nov

Blackberry Music arriva in Canada, America e Australia

di Domenico Puzone in: Aziende , hi tech , Palmari

Secondo le ultime notizie in Canada , negli Stati Uniti d’America e in Australia è stata rilasciata l’applicazione ufficiale Blackberry Music. Research in Motion ( RIM per chi non conosce tutta la dicitura) , ha annunciato della disponibilità del nuovo servizio di musica by Blackberry e l’integrazione con la messaggistica instantenea dell’app.

L’applicazione in pratica consentirà agli amanti della musica e ai possessori di un cellulare prodotto da RIM di condividere, come in un social network, brani , playlist e messaggi. Il servizio è destinato solamente a coloro che hanno le versioni 6 e 7 del sistema operativo, per coloro che vogliono utilizzarlo e hanno le precedenti release basterà un semplice aggiornamento.

Il nuovo servizio offre milioni di brani, dando la possibilità all’utente di scegliere le prime 50 canzoni e dunque di proporre la propria playlist personale, ovviamente questa potrà essere cambiata nel corso del tempo, ma solo una volta al mese e sostituendo solamente 25 canzoni alla volta, dunque per cambiare totalmente la playlist ci sarà bisogno di almeno due mesi !

Se però ci sono alcuni brani che vogliamo ascoltare e non sono presenti nella nostra playlist, si deve sperare che almeno uno dei nostri amici abbia nella propria playlist il brano che vogliamo, solo così lo si potrà ascoltare.

Il tutto è gratis? No, ma il costo mensile è davvero minimo, l’abbonamento costa solamente 4,99 dollari al mese, ma è possibile anche avere un’iscrizione free per capire il funzionamento dell’app, questa però con limitazioni di ascolto di soli 25 brani e 30 secondi per ogni canzone scelta.

Attualmente quest’app è disponibile solamente in Canada, in America e in Australia… Stay Tuned!

Tag: blackberry, blackberry music rim

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes