9

Nov

Android è nato prima di iPhone

di Domenico Puzone in: apple , Aziende , Google

Sicuramente in giro avrete letto della notizia che riguarda il rapporto tra Steve Jobs e il mondo di Android, il famoso robottino verde che tanto era odiato dall’ex amministratore delegato. Una guerra dichiarata, non certo solo sul campo aziendale, ma si entrava anche nel personale, Steven Jobs odiava Android e aveva iniziato una guerra contro questi dispositivi che è ancora in corso presso la Apple, anche dopo la morte del GURU della mela.

“Distruggerò Android perché è un prodotto copiato. Sono disposto a spendere tutti i soldi di Apple e il mio ultimo respiro per poter distruggere questo sistema operativo copiato dalla Apple e di conseguenza da iOS” queste le parole di Steve , riportate anche all’interno della sua biografia che è uscita a fine ottobre, parole che fanno riflettere e che trovano risposta da parte di Google, dove l’amministratore delegato Schmidt dice : ” Non voglio commentare le parole di Jobs dopo la sua morte, ma è bene precisare che Android è nato nel 2003, poi è stato acquistato da Google nel 2005, anni prima della presentazione del primo dispositivo Apple iPhone”.

Chiara l’intenzione e la precisazione di Schmidt, in effetti è vero che Android è nato prima di iPhone, ma l’importante non è di certo chi è nato prima o chi è più anziano, ma quello che conta nel mondo della tecnologia è chi ha fatto cosa prima dell’altro. Android potrà esser anche nato prima, ma la possibilità che questo abbia copiato le idee di iOS resta ancora in piedi, un esempio è lo ‘Slide to Unlock’ .

 

Tag: android, apple, google, steve jobs

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes