11

Nov

iOS 5.0.1 non risolve i problemi della batteria

di Domenico Puzone in: apple , Aziende

Il nuovo sistema operativo di Apple era noto per i problemi alla durata della batteria che causava per via dei suoi bug, tuttavia oggi è arrivato un aggiornamento software che avrebbe dovuto risolvere i problemi relativi alla durata della carica degli iPhone, degli iPad e iPod touch con il nuovo iOS istallato. Come riporta anche subitonews.com, l’aggiornamento risulta però inutile.

Secondo molti utenti, l’aggiornamento non risolve i problemi relativi alla carica, peggiorando in alcuni casi il problema. L’esempio più diffuso è il calo del 10 per cento dopo l’utilizzo del dispositivo in stand-by per  un’ora, infatti la batteria cala di un decimo del totale ( 100 per cento ) anche se il dispositivo è lasciato lì , in stand-by.

Oltre a questa segnalazione arriva anche quella del ‘blocco’ della percentuale, in pratica si blocca la segnalazione della percentuale della batteria anche se in realtà è superiore o è inferiore, ingannando l’utente che utilizza il dispositivo che potrebbe ritrovarci con il melafonino spento da un momento all’altro ( La soluzione a questo problema è però risolvibile riavviando il proprio iPhone o iPad che sia).

Attualmente risulta inutile fare l’aggiornamento, in quanto nulla viene risolto, comunque sia è possibile farlo ( se volete) seguendo la procedura proposta in questo articolo : aggiornamento iOS 5.0.1

La Apple non è riuscita dunque a capire qual’era il problema della durata della batteria, molte sono ancora le lamentele anche dopo l’aggiornamento del software, staremo a vedere quando effettivamente ci sarà un nuovo upgrade che risolverà, realmente e una volta per tutte, i problemi relativi alla durata della batteria.

Tag: apple, ios 5, ios 5 apple aggiornamento

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes