15

Nov

iPod nano sostituito da Apple

di Domenico Puzone in: apple , Aziende

iPod nano ha fatto un po’ la storia della società di Cupertino, il lettore musicale che ha rivoluzionato il mondo per la sua praticità ed efficienza, forse il primo lettore ad avere la batteria ricaricabile al litio e non la fastidiosa batteria alcalina sostituibile, tra l’altro forse il più piccolo mai esistito.

Esistono però dei problemi di alcuni lotti di iPod nano, questo infatti prevede un surriscaldamento della batterie e a volte anche uno spegnimento per la stessa causa. Tuttavia, la Apple si sta impegnando su questo campo per sostituire questo lotto di iPod nano difettati con i dispositivi sostitutivi. Il tutto è ovviamente gratuito , dunque se si ha qualche problema relativo al surriscaldamento della batteria potete recarvi in un Apple store e richiedere la sostituzione del dispositivo, altrimenti potete chiamare il centro assistenza Apple e chiedere maggiori informazioni.

Una volta che il vostro iPod è stato spedito, ci vorranno circa 2 settimane per riprendere possesso del lettore musicale, inoltre la Apple regala una garanzia di 90 giorni dalla ricezione del nuovo dispositivo, in caso ci siano dei problemi riguardo, di nuovo, alla batteria e al surriscaldamento di quest’ultima.

L’operazione ricordiamo che non ha nessun costo, ogni Apple Store e keystore abilitato a prendere i prodotti di Apple, può ritirare e spedire il vostro iPod nano difettoso gratuitamente , ovviamente ci vorrà un po’ di pazienza e la consapevolezza che nulla viene dato subito.

La campagna di sostituzione iPod nano è stata diffusa dalla società di Cupertino via email ai clienti Apple, chi non ha letto l’email invitiamo a farlo per maggiori informazioni.

Tag: apple, ipod nano, itunes, sostituzione ipod nano

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes