16

Dic

Bill Gates mai più CEO di Microsoft

di Domenico Puzone in: Aziende , Microsoft

C’erano voci interessanti che circolavano nell’ambiente informatico, un probabile ritorno come quello di Steve Jobs, o forse di più, stiamo parlando del fondatore di Microsoft, un grande uomo, un grande inventore e una mente geniale che manca alla società di RedMond : Bill Gates.

“Ho lavorato per preparere il nuovo CEO affinchè sapesse dove mettere le mani ed effettuare dunque il passaggio di CEO ufficialmente. Voglio dedicarmi completamente alla mia associazione, questo farò per il resto della mia vita”, queste le parole di Bill Gates che ha così spento ogni speranza che lo vedevano nuovamente nella Microsoft come CEO della società.

Ricordiamo che il signor Gates lasciò la società nelle mani di Steve Ballmer , attuale CEO di Microsoft, nel 2008. Nonostante l’abbandono, se così si puà definire, Bill Gates riesce comunque a diffondere all’interno della società la sua influenza, soprattutto nelle strategie aziendali e per quanto riguarda il nuovo sistema operativo Windows 8 che è molto atteso da tutti.

L’ex uomo più ricco del mondo ha detto che non ha intenzione di ricoprire cariche presidenziali e ufficiali nella Microsoft :” Sono impiegato in Microsoft con un contratto part time, e ho dato parecchi consigli sulle strategie e sul nuovo sistema operativo diWindows. Questa situazione non cambierà, resterò, ma la Fondazione ha bisogno della mia completa disponibilità, staremo a vedere con il tempo come si metteranno le cose”. Queste ulteriori parole di Bill Gates fanno svanire ancor di più ogni speranza esistente, Bill Gates non sarà mai più CEO della Microsoft, ma resterà comunque parte integrante, in seconda fila, per dare consigli.

Tag: bill gates, Microsoft

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes