18

Gen

System Center 2012, Cloud computing da Microsoft

di Domenico Puzone in: Aziende , Microsoft

La Microsoft ieri ha fatto un annuncio molto importante durante l’evento che si è svolto al quartier generale dell’azienda, si tratta della Release Candidate di System Center 2012, un pacchetto con tutti i software per costruire e gestire gli ambienti di cloud computing privati.

Rispetto al passato, System Center si presenta in due soluzioni solamente, Standard e Data Center , ma andiamo a vedere le prerogative della soluzione e perché ottenere questo pacchetto. La versione Standard raggruppa otto prodotti in un solo posto, definito anche cappello dalla stessa società; la versione Data Center è il punto forte di Microsoft che permette di gestire sia le app aziendali che quelle private o pubbliche, uno strumento solamente per gestire tutti i processi dei server e sui sistemi virtuali nell’ambiente Microsoft pubblico.

“I Leader del settore informatico dicono che il private cloud è una promessa che li aiuterà a concentrarsi sull’innovazione e non più sulla manutenzione, ottimizzando costi de velocizzando i vari processi. Con System Center 2012 questa promessa è concreta, tutto questo è possibile”.

A scommettere sul prodotto ci sono già due grandi compagnie, Lufthansa e Unilever , arriva la notizia dal portavoce dell’azienda Microsoft italiana, ma altre imprese sono pronte ad investire i loro fondi in questa nuova tecnologia. Il System Center 2012 si preannuncia dunque un sistema di successo, solo ieri è stato presentato al Redmond e già numerose aziende hanno fatto richiesta di poter avere questo pacchetto ‘Plus’ di cui si parlava.

Microsoft è pronta a tornare tra le grandi con il cloud computing? Staremo a vedere..

Tag: cloud computing, Microsoft

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes