25

Feb

Google Street View: la globalizzazione continua

di Sara Papis in: applicazioni online , Web

Sicuramente avrete sentito parlare di Google Street View, il mitico servizio di localizzazione di Google Italia che alcune settimane fa è stato notato per un errore trovato nel servizio interno. Come saprete Google Maps è online da diversi anni e nel 2004 google ha acquisito la società australiana che per prima ha avuto l’idea e ha sviluppato una versione locale del software.

Da allora è cresciuto parecchio e si è diffuso a livello mondiale fornendo non solo servizi di mappe del territorio, ma anche di viste aeree e satellitari, e dalla stessa idea sono nati anche google sky, google moon e altri mille servizi che offrono la possibilità di accedere all’universo.

Ora arriva la notizia più interessante, ovvero il servizio Street View che offre la possibilità di vedere le città ad altezza uomo si sta per rinnovare. Come saprete questo strumento è disponibile grazie a delle macchine fornite di fotocamere e sistemi di posizionati qua e la nella varie parti del mondo.

Per il momento non tutte le città risultano mappate su Google Street, ma attualmente l’azienda ha in mente un progetto di estensione che permetterà a tutta l’Italia, di essere disponibile su Google Street Views entro la fine dell’anno.

Il lavoro da effettuare è tantissimo e ovviamente ci vorranno moltissime persone per accedere a tutte le città italiane. Secondo voi Google Italia ha tutte le possibilità per farlo? Non ci resta che attendere lo sviluppo della situazione e scoprire che cosa avverrà nei prossimi mesi nel settore della localizzazione online. Vi piace il progetto?

Tag: Google Street View, servizi online

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes