2

Mar

Come nascondere il puntatore del mouse

di Sara Papis in: programmi gratis , Software

Abbiamo parlato di tante tecniche dedicate al mondo Windows, per esempio come modificare sfondo avvio o di come gestire al meglio i file. Eppure in alcune situazioni, per esempio quando si guarda un canale televisivo online, il puntatore del mouse può diventare davvero fastidioso, ci avete mai pensato?

Online esistono tantissime alternative per eliminare questo piccolo disturbo e oggi abbiamo deciso di presentarvi un’applicazione dedicata. Il suo nome è AutoHideMouseCursors, un programma disponibile gratuitamente e di natura portatile, compatibile con tutte le versioni di Windows.

Il programma offre la possibilità di nascondere in maniera semplice e veloce il cursore del mouse dopo un determinato periodo di tempo in cui non viene utilizzato. Grazie alle impostazioni integrate in AutoHideMouseCurosr è possibile scegliere in base alle proprie esigenze personali, il tempo da impostare che si avvierà in maniera automatica ogni volta che il mouse non sarà utilizzato.

A questo punto il puntatore sparirà in maniera “magica” e non vi darà più nessun disturbo, non preoccupatevi le sue funzioni non vengono disattivate, infatti, basterà sfiorare il dispositivo e il cursore tornerà ad essere visibile.

Agendo direttamente all’interno della barra delle impostazioni, potrete automaticamente avviare il sistema operativo e disattivare in maniera temporanea l’azione senza chiudere nulla. AutoHideMouseCursor offre delle caratteristiche originali che di certo non vengono offerte da altri programmi del genere sul browser web.

Grazie alla funzione principale offerta da questo programma avrete una visualizzazione migliore del vostro desktop senza disturbi. Per avere maggiori informazioni è arrivato il momento di conoscere AutoHideMouseCursor collegandovi al sito ufficiale.

Tag: disattivazione, puntatore mouse

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes