7

Mar

La cura delle piante grazie ad iPhone

di Sara Papis in: apple , hi tech


Dopo l’uovo di Pasqua hi- tech, eccoci a parlare dell’iPhone è un dispositivo molto interessante che ormai viene utilizzato per qualsiasi cosa e oggi desideriamo parlavi di un progetto davvero interessante. La vostra passione sono le piante? Oppure vi piacerebbe avere delle piante ma non avete il pollice verde?

Non preoccupatevi da oggi ogni errore commesso non sarà più un problema grazie al vostro fido iPhone. Basta a consigli di amici e a corsi super costosi per imparare tutte le tecniche, affidatevi a iPhone e ad un accessorio che comunica con il melafonino attraverso la tecnologia Wi-Fi.

Stiamo parlando di Wi-Fi Plant Sensor, uno strumento davvero eccezionale che vi aiuterà a curare le vostre piante, ma attenzione perché non si tratta di un’applicazione ma di un accessorio da integrare nel vaso. Ancora una volta Apple entrerà nella vostra vita con un accessorio eccezionale, il nome ufficiale del dispositivo è Koubachi.

Grazie ad esso avrete la possibilità di valutare il livello di umidità, del fertilizzante, dell’acqua e scoprirete se è arrivato il momento di esporre la pianta al sole. Dall’acquisto in poi Koubachi in collaborazione con iPhone vi aiuterà a curare la vostra pianta nel migliore dei modi.

Cosa desiderare di meglio che rimanere costantemente aggiornati sulla salute della vostra adorata pianta? Tutte le informazioni più importanti in merito ad iPhone, saranno visualizzate direttamente  tramite un’applicazione appositamente realizzata per questo scopo.

Al momento sono disponibili nel “catalogo” delle cure, 135 differenti specie di piante e il numero è in costante aggiornamento. Per avere maggiori informazioni potete visitare il sito di Wi-Fi Plant Sensor.

Tag: apple, cura delle piante, Iphone

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes