17

Apr

Servizi di Storage Online

di Domenico Puzone in: Aziende , hi tech

I servizi di Storage online sono tantissimi, tra i più conosciuti c’è sicuramente Dropbox, facile da utilizzare, gratuito e forse il migliore presente su internet. Prima di scendere nei dettagli andiamo a vedere questi servizi cosa sono, a cosa servono e come possiamo utilizzarli al meglio.

COS’E’ UN SERVIZIO DI CLOUD COMPUTING O SERVIZIO STORAGE ONLINE?

Un servizio di Cloud Computing, o semplicemente storage online, è in pratica uno spazio web messo a disposizione da parte di un’azienda per i suoi clienti e consumatori, ci sono delle società che in pratica fanno solamente questo e che hanno dei veri e propri guadagni molto interessanti.

PERCHE’ IL CLOUD COMPUTING SI E’ EVOLUTO COSI’ TANTO?

Le connessioni ad alta velocità come ad esempio Fastweb, che in alcuni posti d’Italia garantisce la banda a 100 Mb, permettono di scaricare e caricare dati così velocemente che gli hard disk sono diventati lentissimi. Inoltre, in tutto il mondo la diffusone della banda larga ha fatto si che lo sviluppo del Cloud computing procedesse così velocemente che nemmeno accorgendoci lo usavamo da qualche tempo ( avete mai usato Megaupload? Bene, quello è un servizio di cloud computing).

MA ANCHE SUGLI SMARTPHONE E TABLET?

Il cloud computing è arrivato anche su smartphone e tablet, le connessioni da cellulare sono anche velocissime grazie alle evoluzioni delle reti di connessione, in Italia siamo un po’ indietro, ma in tante parti del mondo c’è la linea 4G LTE che consente una connessione da smartphone e tablet pari a 42 MB al secondo, mica poco!

Insomma, la tecnologia ha fatto passi da gigante e anche grazie ai tablet e gli smartphone, il cloud computing è  ormai alla base di internet e alla base di tutto ciò che facciamo al computer.

QUALI SONO I SERVIZI PRINCIPALI DI STORAGE ONLINE?

I servizi di Storage online sono tantissimi, il più famoso, come detto anche prima, è sicuramente Dropbox. Questa azienda mette a disposizione 2GB di spazio gratuito che è facile da incrementare tramite il pagamento di un contributo annuale, oppure invitando altre persone ad iscriversi al servizio. Dropbox è utilizzatissimo in tutto il mondo e chiunque lavora con internet o semplicemente ha più computer, utilizza il programma per salvare online i propri file!

C’è poi da citare anche Uploader.to , un altro servizio simile a Dropbox, usa le stesse funzionalità e mette a disposizione lo stesso servizio.

Da poco è arrivato anche Amazon Cloud Drive, in pratica è un servizio dell’ecommerce più famoso al mondo che ha messo a disposizione un tot di spazio per i clienti e non, gratuitamente.  Abbiamo visto, anche sul nostro sito, il modo di attivarlo anche in Italia e come utilizzarlo su smartphone e tablet Apple e Android.

La maggior parte dei servizi di storage online sono gratuiti fino ad un certo spazio, poi diventano a pagamento a condizioni molto vantaggiose.

SU SMARTPHONE E TABLET QUALI SONO I MIGLIORI?

Beh, i migliori sugli  smartphone e tablet sono solamente due : iCloud di Apple e Google Drive per Android. Questi due servizi sono molto simili, entrambi offrono 5GB di traffico ed entrambi richiedono un contributo annuale per aumentare lo spazio a disposizione.

Ecco qui, i principali servizi di storage online! Enjoy.

Tag: cloud computing, servizi di storage online

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes