23

Apr

Samsung Galaxy S III uno spot prende in giro Apple

di Domenico Puzone in: apple , Aziende

Samsung e Apple, sfida infinita. Abbiamo visto il giudice che si occupa delle cause tra le due società dare ben 90 giorni di tregua per far cercare un accordo alle due aziende, che a nostro parere non saranno mai trovati. La rivalità, ormai storica, è conosciuta in tutto il mondo e sono conosciute anche le pubblicità con cui la Samsung prende in giro Apple ed i suoi utenti, famosissima quella che è stata presentata al Super Bowl qualche mese fa.

Tuttavia, parlando di rivalità, c’è da dire che tra Apple e Samsung non è solo guerra di brevetti e scontri in tribunali, ma anche di dispositivi. Infatti, c’è l’iPhone e l’anti-iPhone, fino ad oggi identificato nei Samsung Galaxy S. Questi dispositivi, per caratteristiche, riescono a tener testa agli smartphone della Apple.

iPhone 4 e Samsung Galaxy S II sono due dispositivi che si ‘equivalgono’ in un certo senso, la qualità della fotocamera è la stessa, stessa cosa per quanto riguarda la risoluzione del display. Il processore è più potente nel dispositivo sudcoreano, ma la combinazione trovata da Apple rende la configurazione dell’iPhone molto simile.

Tornando alla battaglia, questa continua anche in occasione del Samsung Galaxy S III, il dispositivo sarà presentato il prossimo 3 maggio come annunciato dall’azienda stessa qualche giorno fa. Lo smartphone in questione è attesissimo e secondo i rumors avrà caratteristiche molto interessanti, c’è da dire ad esempio che sarà un telefono con chip quad core, una fotocamera da 8 megapixel ( c’è anche chi dice 12 megapixel, ma non è il caso di sbilanciarci troppo) ed uno schermo da 4,7 pollici.

A proposito di schermo, se le dimensioni saranno realmente quelle dette poco fa ( 4,7 pollici) , allora possiamo dire che il nuovo telefono Samsung perderà l’appellativo di anti-iPhone, il motivo? Perché con uno schermo così grande si perde la maneggevolezza che è presente ad esempio in uno smartphone Apple ( i telefoni della mela si possono utilizzare con una mano). Certo non essere considerato un anti-iPhone non rappresenta sostanzialmente un problema, ma ora sarà più difficile competere con lo smartphone della società di Cupertino.

Il prossimo Samsung Galaxy S III , intanto, è già al centro della polemica in quanto nello spot promosso da Samsung che parla dell’annuncio del dispositivo nuovo, si fa un chiaro riferimento alla Apple e ai suoi fan, di certo non c’è scritto palesemente, ma è chiaro che l’azienda sudcoreana si rivolge a quella californiana. Tutto questo per tornare alla questione degli spot televisivi dove Samsung si diverte a prendere in giro la Apple. Date uno sguardo al video e dopo continuate a leggere.

Il nuovo ‘teaser’ mostra alla fine un gregge di pecore e la dicitura ‘…Everyone Else’. Anche se l’attacco non è sferrato in modo diretto e palese, pare che il tutto si chiaramente velato. Cosa penserà Apple ora? Si abbasserà al livello dell’azienda sudcoreana e proporrà uno spot televisivo per prendere in giro la rivale?

Assolutamente no, a Cupertino sono tutti seri , i pagliacci sono alla Samsung.

Tag: apple, samsung, samsung galaxy s3, spot

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes