2

Mag

Google Drive: quali estensioni utilizzare?

di Sara Papis in: Google

Abbiamo parlato del lancio ufficiale di Google Drive, un servizio davvero innovativo di cloud storage che sicuramente farà impazzire tutti gli appassionati del settore. Ovviamente non si poteva rimanere indifferenti a questo lancio e soprattutto gli sviluppatori hanno deciso di realizzare degli add-on per Google Chrome.

Le estensioni di cui stiamo parlando offrono la possibilità di rendere ancora più innovativo il nuovo servizio Google Drive, offrendo una flessibilità e una semplicità di utilizzo davvero interessanti. Abbiamo selezionato per voi le migliori estensioni rilasciate per Google Drive.

La maggior parte di questi strumenti vi permetterà di aggiungere il supporto ai nuovi formati di file e funzioni inedite all’editor online. Per esempio con WeVideo avrete a vostra disposizione un editor di video online caratterizzato dalla stessa interfaccia Web di google Drive.

Pixlr è un editor di foto online davvero innovativo e ideale per tutte le persone che non possono fare a meno di vivere grandi emozioni in rete. Preferite uno strumento che vi permetta di creare i diagrammi di flusso? In questo caso il programma adatto a voi è Lucidchart.

Potrete creare i diagrammi di flusso in Google Drive e di esportarli in vari formati di file come PNG e JPG. Mentre per aggiungere una firma digitale a tutti i vostri documenti presenti su Google drive, vi basterà installare DocuSign.

La lista non termina qui è continua con SlideRocket, strumento che permette di realizzare e modificare in base alle proprie esigenze personali, le presentazioni di Power Point per poi condividerle in meeting online. Finalmente con Google Drive avrete un sacco di strumenti innovativi a vostra disposizione, quindi che cosa aspettate per iniziare a vivere con la semplicità a portata di mano?

HelloFax offre a tutti gli utenti la possibilità di inviare e ricevere fax direttamente tramite l’interfaccia di Google Drive, mentre 8readers permette di leggere diverse tipologie di formati e-book sul vostro servizio di cloud storage preferito.

Le estensioni sono state realizzate per ogni genere di esigenza e con AutoCAD WS potrete visualizzare e modificare i file DWG di AutoCad direttamente su Google Drive. Queste sono le prime estensioni ma per essere un servizio appena creato possiamo già definirle interessanti.

Ovviamente nel corso dei prossimi mesi queste estensioni diventeranno sempre maggiori e avrete la possibilità di accedere a grandi strumenti per semplificare l’utilizzo di Google Drive. Che cosa ne pensate di questa scelta? Siete pronti per iniziare a utilizzare Google Drive grazie alle estensioni?

Per caso conoscete altre estensioni Google Drive che vi permettono di accedere a servizi innovativi e in maniera superveloce? Non vi resta che accedere ai vari link proposti per scoprire quanto può diventare ricco il nuovo strumento di cloud storage Google Drive.

In questi giorni avete avuto la possibilità di testare tutte le caratteristiche di questo nuovo servizio? Che cosa ne pensate? Vi trovate bene oppure no? Google ha cercato di realizzare un servizio davvero innovativo quindi non vi resta che dire la vostra per scoprire che cosa vi attende.

Le estensioni non fanno altro che arricchire un programma e renderlo ancora più interessante.

Tag: estensioni, google drive

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes