13

Mag

Violazione password Twitter: attenzione alla privacy

di Sara Papis in: Web

Siete utenti Twitter e utilizzate spesso questo mezzo di comunicazione? Purtroppo dobbiamo comunicarvi che Twitter è ufficialmente sotto attacco e i problemi per i clienti potrebbero essere innumerevoli. Secondo le informazioni riportate sul portale AirDemon, alcuni hacker sono riusciti a violare ben 55.000 account Twitter.

Il Problema non si riduce solo a questo ma oltre alla violazione, i dati di accesso di ogni singolo account sono stati pubblicati su internet. L’elenco di username e password è consultabile visitando il sito Pastebin, e pensate che sono state rese necessarie ben cinque pagine per contenerlo tutto.

La cosa che sorprende e che all’interno della lista non si siano solo password Twitter piuttosto banali ma anche la parola chiave di account apparentemente ardui da bucare. Quindi la colpa è anche degli utenti che come sempre non si ricordano di modificare la propria password personale dopo qualche mese e di inserirne una più difficile.

Questa scelta insospettisce parecchio e preoccupa perché gli attacchi di questo genere sono all’ordine del giorno. Quindi se non volete ritrovarvi nei pasticci, con il vostro account pubblicato in rete, vi consigliamo di controllare che il vostro non sia presente all’interno della lista.

Se dovesse esserci, provvedete immediatamente a cambiare i vostri dati di accesso su Twitter e su tutti i portali in cui utilizzate la stessa password. Attualmente i dettagli in nostro possesso sono questi, quindi non possiamo far altro che ricordarvi che utilizzare la stessa password per vari portali non serve a far altro che farvi intrappolare dalla rete hacker.

Se invece per il momento l’avete scampata, non fatevi sfuggire l’occasione per una profonda revisione delle vostre password online e create nuove parole chiave. Ognuna di esse dovrà essere diversa per ogni singolo sito, sevizio o servizio sociale.

In rete esistono tantissimi programmi che permettono di creare delle password sicure e in questo modo non dovrete nemmeno preoccuparvi di stare a pensare una password troppo complicata.  Desideriamo ricordare a tutti gli utenti Twitter, che lo staff ha riscontrato che oltre 20.000 account violati erano relativi a username duplicati mentre altri account di spam sospesi.

Quindi prima di preoccuparvi e andare in panico, vi consigliamo di accedere al vostro account preferito, modificare i dati di accesso e dormire sogni tranquilli. A volte queste situazioni sono difficili da risolvere e non fanno altro che creare solamente caos generalizzato.

Twitter è diventato un servizio sociale popolare e per questo motivo, gli hacker lo stanno prendendo di mira. Grazie alle applicazioni dedicate e agli strumenti messi a disposizione dagli sviluppatori, anche Twitter è sempre più apprezzato da parte di tutta la popolazione italiana.

Condividere con altri utenti la propria giornata, i pensieri e le opinioni personali non può far altro che far bene alla tecnologia. Ricordatevi sempre che utilizzando i social network, almeno una volta alla settimana o al mese la password deve essere modificata.

Quindi che ne dite? Siete pronti a rinnovare i vostri account con la modifica delle password? Non vi resta che provare a verificare se il vostro account è stato preso di mira.

Tag: password, twitter

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes