17

lug

Unire due account Google+

di Domenico Puzone in: Aziende , Google , Intrattenimento , Social Network

Google+ è il social network di Google che ha ottenuto un buon successo e ultimamente sta subendo un serie di rivoluzioni, sia graficamente , sia a livello strutturale. Forse è la prima rete sociale che per Big G riesce bene, l’integrazione con tutti i servizi del motore di ricerca hanno fatto si che lo sviluppo di questo ‘figliol prodigo’ avvenisse nel migliore dei modi. Ora Google decide di andare anche incontro alle esigenze di coloro che hanno attivato, per sbaglio o per volontà, due o più account.

Lo strumento messo a disposizione di Google è molto comodo e permetterà agli utenti di collegare due account, in modo tale da avere un solo profilo social e di unire le cerchie , le informazioni e gli aggiornamenti condivisi nel tempo.   Questo strumento funziona con tutti gli utenti di Google+ e riesce ad eseguire tutto il trasferimento da un account fonte ad un account di destinazione. una volta che questi profili vengono fusi, automaticamente si potrà gestire tutto in uno, in modo comodo e veloce!

L’arrivo di questo simpatico e utile tool è stato annunciato dal Product Manager del social network Google+, come? Attraverso un post sul blog ufficiale della rete sociale, ha spiegato in poche parole in cosa consisteva dicendo : ” Un po’ di tempo fa abbiamo annunciato che stavamo progettato un tool per aiutare a trasferire le cerchie da un account all’altro e garantire che i followers fossero automaticamente trasferiti nel nuovo profili, oggi è realtà e si chiama ‘ Google Takeout’, basta cliccare sul tasto ‘Transfer your Google+ connections to another account’ ed il gioco è fatto”.

Questo è il tool, pratico, veloce e funzionale. Avete due account? bene, ora il problema non esiste più , uniteli e gestiteli insieme per evitare problemi di divisione di followers, sicuramente poco idoneo a chi utilizza la rete sociale per il lavoro!

Tag: google, unire due account google+

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes