29

Nov

Gmail aumenta le dimensioni degli allegati a 10GB

di MarioPetillo in: Aziende , Google

Grandi novità per Gmail, che da oggi darà una nuova possibilità a tutti i suoi utenti: sarà possibile allegare file da 10GB alle proprie email, grazie all’implementazione con Google Drive, che farà da host per tutti i file di grandi dimensioni che vorrete inviare ai vostri destinatari. Fino a ora gli allegati di Google non potevano andare oltre i 25MB, quindi una limitazione importante che impediva trasferimenti di video o immagini di larga portata: c’è da dire anche che, però, per fare trasferimenti di larga portata esistono ben altri programmi e sistemi di hosting.

Con un comunicato ufficiale di Google, comunque, si dà il via a questa nuova era di condivisione e invio di prodotti: da 25MB a 10GB è un passo importantissimo e significa aumentare di 400 volte l’originale approccio. Tutti gli allegati verranno lasciati sull’account di Google Drive dell’utente che sta inviando l’email e semplicemente comparirà un collegamento all’interno del testo che vi permetterà di scaricare il file salvato sul servizio di clouding storage. Basterà, quindi, scaricarlo per ovviare a qualsiasi problematica del caso. Si verificherà anche che il destinatario possa ricevere il file e, in caso contrario, si potrà modificare il tutto prima che l’email venga spedita.

Tag: allegare file gmail, gmail

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes