18

Dic

Dell ha deciso di puntare tutto su Windows 8

di Sara Papis in: Aziende , Microsoft


A quanto pare le politiche aziendali di Dell stanno per cambiare, infatti, l’azienda non sembra più interessata ad Android. Un sistema operativo sicuramente innovativo ma che richiede molti investimenti per avere successo e l’azienda statunitense non ha più voglia di investire su Android.
Per questo motivo arriva la conferma ufficiale che Dell ha intenzione di puntare tutto su Microsoft Windows 8. In merito a questa notizia, il Vice Presidente responsabile delle operazioni in tutto il mondo, Jeff Clarke ha spiegato come stanno realmente le cose.
Amazon e Google in questo momento stanno vendendo dispositivi senza margine di profitto e nel peggiore dei casi , in perdita basandosi solo sulla raccolta pubblicitaria. Dell è il produttore più famoso di hardware in tutto il mondo e non è ancora riuscito a trovare un valido sistema per costruire un’attività abbastanza profittevole basata su Android.
Quindi abbandona ogni speranza e la decisione iniziale riguarda inizialmente i tablet ma anche gli smartphone. Dell non ha nessuna intenzione di continuare a investire su Android. In questo momento l’attenzione dell’azienda si sposta interamente su Microsoft.
Windows 8 secondo molti sarà un gran successo nel settore tablet e permetterà a Dell di offrire ai usoi clienti un sistema operativo e degli strumenti a cui sono già abituati. L’offerta del momento Dell integra un Ultrabook convertible XPS Duo da 12 pollici basato su Windows 8 o un tablet da 10 pollici basato su Windows RT.
Che cosa succederà nel prossimo futuro? Microsoft e Dell collaboreranno sempre insieme

Tag: Dell, windows 8

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes