13

Feb

Come monetizzare un sito

di Sara Papis in: Web

sito19
Sicuramente sul web avrete sentito parlare della possibilità di monetizzare un sito. Si tratta di quel momento in cui, dopo un periodo non proprio interessante, il sito web sta incominciando ad attirare un discreto numero di visitatori e quindi permette di iniziare a guadagnare qualche soldo.
Ovviamente su internet non esistono delle soluzioni immediate per diventare subito ricchi, ma se siete in cerca della possibilità di accedere a guadagni ragionevoli, oggi vi elenchiamo la possibilità di monetizzare un sito.
Chi non conosce questo termine, sicuramente non risulta iscritto a Google Adsense, un servizio pubblicitario, offerto da Google con il quale si possono guadagnare un po’ di spiccioli, inserendo dei banner e dei campi di ricerca personalizzati sul sito.
Un sistema che funziona in maniera intelligente e che sceglie in automatico gli annunci pubblicitari più pertinenti alla pagina in cui si trovano, assicurando dei guadagni anche piuttosto buoni. Per ottenere guadagni piuttosto soddisfacenti, non dovrete far altro che aumentare le possibili visite ricevute sul vostro sito.
Siete interessati a iscrivervi a Google Adsense? Non dovrete far altro che collegarvi alla pagina iniziale del servizio e compilare i moduli proposti. Desideriamo ricordarvi che per ricevere i pagamenti di Google Adsense e quindi monetizzare il vostro sito, dovrete raggiungere i 70 euro di entrate

Tag: google adsense, servizi online

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes