10

Ago

Windows 8: guida su come installare il nuovo sistema operativo di Microsoft

di Gabriele in: How To - Come Fare , Trick And Tips

Windows 8: guida su come installare il nuovo sistema operativo di Microsoft

Windows 8 è stato accolto un po’ freddamente dagli utenti PC, a causa della presenza della nuova Start Screen ottimizzata per i display touch e che mal si adatta ai PC desktop. Ma sotto sotto, Windows 8 non è affatto male: si tratta infatti della naturale evoluzione di Windows 7 ed è ricco di ottimizzazioni software che garantiscono un uso ancora più pratico del computer.

In questi ultimi mesi sempre più persone hanno deciso di acquistare Windows 8, ma come possiamo procedere con l”installazione del nuovo sistema operativo di casa Microsoft? Tranquilli, siamo ben lontani dalla difficoltà d’installazione di Windows 3.11 e Windows 95.. ormai il processo si è semplificato moltissimo. Vediamo assieme come fare!

Come prima cosa, dobbiamo inserire nel lettore DVD del nostro PC il disco d’installazione di Windows 8. Se i file d’installazione sono salvati su una pennetta USB, allora colleghiamo quest’ultima ad una porta dati USB del computer (meglio se di tipo USB 3.0, in modo da velocizzare il trasferimento dei file). Fatto? Benissimo, a questo punto riavviamo il PC, controlliamo dal Bios che il Boot sia impostato sul DVD o sulla pennetta USB, attendiamo il messaggio “Premere un tasto per avviare da CD-ROM o DVD-ROM” e premiamo un tasto qualsiasi della tastiera per avviare il processo di installazione di Windows 8.

Non appena si sarà caricata la schermata di Setup, scegliamo la lingua del sistema operativo (nel nostro caso “Italiano”), il formato ora e valuta, il layout di tastiera o metodo di input. Completata la scelta delle preferenze, facciamo clic sul pulsante Avanti che si trova in basso a destra.

Nella nuova schermata facciamo clic su Installa, digitiamo il codice Product Key della copia personale di Windows 8 e confermiamo premendo di nuovo su Avanti. Accettiamo le condizioni d’uso del sistema operativo (basta mettere un segno di spunta accanto all’apposita voce) e per l’ennesima volta clicchiamo su Avanti.

Attenzione adesso: da questo momento possiamo decidere se installare Windows 8 da zero, formattando l’hard disk del PC, oppure aggiornare da Windows 7, mantenendo così i dati, le impostazioni e i programmi installati. Il nostro consiglio è di procedere sempre con un’installazione “pulita”, ovvero con formattazione completa dell’hard disk prima di installare il sistema operativo. Un aggiornamento è utile soltanto per provare velocemente la compatibilità dei programmi installati, ma un’installazione da zero è sempre la cosa migliore.

Tutto fatto! Adesso ci basta soltanto attendere un po’ (il tempo di completamento dipende dalla velocità del PC) e Windows 8 sarà perfettamente installato nel computer!

Tag: guida, installazione, Microsoft, sistema operativo, windows 8

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes