23

Set

Consigli sui migliori antivirus gratuiti per PC Windows

di Gabriele in: Antivirus , How To - Come Fare , Software , Trick And Tips

Consigli sui migliori antivirus gratuiti per PC Windows

Oh no, di nuovo.. abbiamo scaricato un file infetto da Internet o da una pennetta USB di un amico, e il nostro PC è stato infettato da un virus che ha creato soltanto danni. Come possiamo procedere? La formattazione completa dell’hard disk non è una cosa che ci sentiamo di consigliare, dato che la maggior parte dei virus per PC resistono anche alle formattazioni tradizionali. E’ bene quindi risolvere subito il problema, e non c’è nulla di meglio che un buon antivirus!

Certo, i migliori antivirus sono a pagamento e non sono nemmeno tanto economici, ma non ci dobbiamo affatto disperare. Sul web sono infatti disponibili tanti antivirus completamente gratuiti e molto validi. In questa guida di oggi vediamo di consigliarvi i migliori.

Il primo antivirus che ci sentiamo di consigliare a tutti i possessori di PC Windows è Microsoft Security Essentials. Questo antivirus è compatibile con Windows XP, Vista e Windows 7. Se invece siete possessori di Windows 8, lo potete trovare già preinstallato nel Pannello di Controllo con il nome di Windows Defender, pronto all’uso con un paio di clic.

Il punto forte di questo software è che è molto leggero e integrato perfettamente con Windows. Alcuni test indipendenti hanno inoltre confermato che Microsoft Security Essentials è in grado di proteggere il PC senza troppi problemi. Per scaricare l’antivirus, è sufficiente aprire il browser web sul sito ufficiale di MSE, fare clic sul pulsante “Scarica Ora” e attendere il completamento del download. Facciamo quindi doppio clic sul file “mseinstall.exe”, accettiamo i termini delle condizioni d’utilizzo del programma e attendiamo che l’installazione venga completata. Dopo un riavvio del PC, Microsoft Security Essentials è subito pronto!

Il secondo antivirus gratuito per Windows che vi suggeriamo è Avast. In questi anni Avast è migliorato moltissimo, non solo dal punto di vista dell’interfaccia e delle prestazioni (le prime versioni richiedevano troppe risorse), ma anche per quanto riguarda la protezione in tempo reale da virus e spyware.

Per scaricare Avast apriamo il sito ufficiale dello sviluppatore, facciamo clic sul pulsante a destra “Scarica completamente gratuito” e attendiamo il completamento del download. Una volta installato il programma, ci verrà richiesto di effettuare la registrazione gratuita del software, la quale ci garantisce l’utilizzo dell’antivirus per 12 mesi. La licenza è rinnovabile all’infinito, non preoccupatevi.

Concludiamo la guida di oggi parlando di AVG: si tratta di un antivirus gratuito tanto leggero quanto semplice da utilizzare. Disponibile per il download dal sito ufficiale, il software è caratterizzato da un’interfaccia utente accattivante, tuttavia pare che il tasso di riconoscimento dei virus sia leggermente inferiore rispetto alle proposte della concorrenza.

Tag: Antivirus, consigli, gratis, pc, windows

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes