10

Ott

Windows 8: come formattare l’hard disk del computer

di Gabriele in: How To - Come Fare , Trick And Tips

Windows 8: come formattare l'hard disk del computer

Windows 8 è un sistema operativo molto stabile e che non necessita di una particolare manutenzione. Se negli anni passati non avete avuto alcun problema con Windows 7, allora potete stare tranquilli con il più recente Windows 8, dato che il “cuore” è lo stesso.

Gli utenti più esperti solitamente non devono mai ricorrere alla formattazione del sistema in quanto tra antivirus, firewall e software sempre aggiornati sono praticamente al sicuro da attacchi di virus e malware. Ma l’imprevisto è sempre dietro l’angolo, e magari si deve ricorrere alla formattazione in seguito al guasto di qualche componente interno del computer, o perchè magari abbiamo prestato il portatile ad un nostro amico che per sbaglio ha cancellato dei file essenziali per il corretto funzionamento.

Niente panico! Se siamo in possesso di un notebook o di un desktop preassemblato, è probabile che sia presente nel disco rigido una partizione nascosta di sicurezza, la quale serve appunto al ripristino completo del PC in circa 10-20 minuti. Solitamente questa procedura si avvia direttamente da Windows, tramite dei software preinstallati che ci guidano passo passo nel ripristino completo del computer.

Ma se invece tale partizione non è presente e non abbiamo mai creato un punto di ripristino, allora dobbiamo necessariamente effettuare la formattazione dell’hard-disk. In entrambi i casi, ci teniamo a sottolineare che vengono cancellati tutti i file presenti all’interno del disco rigido del computer, pertanto prima di procedere con l’operazione assicuriamoci di avere eseguito un backup dei file personali.

Se non abbiamo il DVD o la pendrive di Windows 8, dobbiamo aprire questo sito web e scaricare l’utility ufficiale di Microsoft che ci permette di scaricare su un disco vergine DVD oppure su una pennetta USB la versione completa di Windows 8, da attivare ovviamente con il codice product-key ottenuto al momento dell’acquisto.

Terminato il download e la creazione del supporto di installazione di Windows 8, riavviamo il PC, entriamo nel BIOS e impostiamo il lettore DVD oppure la porta USB come primo dispositivo per il boot del sistema. Se tutto è andato per il verso giusto, si caricherà la schermata d’installazione di Windows 8.

Ci siamo quasi: selezioniamo la lingua italiana, digitiamo il codice product-key, clicchiamo su Avanti, accettiamo i termini delle condizioni d’uso del prodotto, facciamo clic sul pulsante “Installazione personalizzata”, selezioniamo il disco rigido e scegliamo la voce “Formatta”. Terminata la formattazione, inizierà l’installazione di Windows 8.

Tag: computer, formattare, hard disk, windows 8

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes