14

Nov

Allway Sync: come sincronizzare i backup tra i vari PC

di Gabriele in: How To - Come Fare , Trick And Tips

Allway Sync: come sincronizzare i backup tra i vari PC

Gli hard-disk dei nostri PC non solo servono ad ospitare il sistema operativo (Windows, Mac OS X, Linux, ..) e i vari programmi, ma servono anche ad archiviare file di ogni genere, come ad esempio le foto e i video delle vacanze, le nostre canzoni preferite, i documenti importanti, e molto altro ancora.

E’ cosa buona e giusta effettuare delle copie di backup dell’hard-disk, in modo da evitare spiacevoli sorprese nel caso il disco rigido si guasti improvvisamente, con la perdita totale dei dati salvati. Se siamo in possesso di un solo PC, il backup non è particolarmente complicato, dato che basta copiare tutte le cartelle che ci interessano su un supporto esterno (DVD, Blu Ray, hard-disk USB, pennetta USB) e il gioco è fatto. Ma se siamo possessori di molti computer, allora la situazione si complica. Questo perchè è necessario tenere sincronizzati i backup tra un PC e l’altro, altrimenti si potrebbero creare delle copie di backup non necessarie, con un conseguente spreco di spazio.

Uno dei migliori programmi per sincronizzare i backup tra un PC e l’altro è senza dubbio Allway Sync, disponibile per il download gratuito direttamente dal sito ufficiale del produttore. Una volta scaricato il file di setup, facciamo doppio clic su di esso, accettiamo i termini delle condizioni d’utilizzo, premiamo il pulsante Avanti e attendiamo il termine dell’installazione.

Una volta completata, avviamo il software e dal menu Language impostiamo la lingua italiana. Diamo un nome al nuovo progetto (ad esempio “Backup dei PC di casa”) in modo da non fare confusione in futuro, facciamo clic sul pulsante Sfoglia in centro e scegliamo la cartella contenente i file che desideriamo sincronizzare.

Adesso arriva il bello: nella parte destra dell’interfaccia abbiamo la possibilità di scegliere la destinazione del file di backup. Sono disponibili diverse opzioni:

  • Cartella di Windows: il backup avviene su una cartella del disco rigido del PC.
  • Cartella su server FTP: come suggerisce il nome, il backup avviene su una cartella di un FTP (bisogna essere in possesso di uno spazio web).
  • SFTP Server: salvataggio del backup su un server remoto con protocollo SFTP.
  • Amazon S3: sincronizzazione del backup tramite il cloud storage offerto da Amazon.
  • MS Active Sync folder: sincronizzazione tramite un servizio che supporta il protocollo ActiveSync.
  • Google Drive: sincronizzazione e salvataggio del backup tramite Google Drive.
  • Sky Drive: come sopra, ma lo spazio offerto è quello di Microsoft.
  • Drop Box: salvataggio del backup sull’account personale di Drop Box.

Per avviare la sinconizzazione dei file, basta premere il tasto “Sincronizza”.

Tag: Allway Sync, backup, pc, sincronizzare

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes