11

Dic

Guida alla creazione di un sito Internet gratis tramite Doomby

di Gabriele in: How To - Come Fare , Templates , Trick And Tips , Web Design

Guida alla creazione di un sito Internet gratis tramite Doomby

Creare un sito web da zero non è più una cosa per pochi, dato che al giorno d’oggi esistono su Internet moltissimi strumenti online che ci permettono di realizzare in poco tempo e senza alcuna esperienza dei siti molto interessanti dal punto di vista grafico e dei contenuti.

Certo, non ci dobbiamo aspettare la creazione di portali particolarmente complessi, ma per dei progetti amatoriali queste risorse gratuite sono più che sufficienti. In Rete ne esistono moltissime in grado di accompagnare l’utente durante tutto il processo di creazione del sito web, e uno degli strumenti che ci sentiamo di consigliare oggi è Doomby. Una caratteristica davvero molto bella di Doomby è che l’account gratuito ci permette di creare un numero illimitato di pagine web, su uno spazio massimo di 250 MB. Certo, possono sembrare pochi, ma per un blog personale sono più che sufficienti.

Iniziamo subito a creare il nostro sito web aprendo il sito ufficiale di Doomby e clicchiamo sul pulsante arancione “Make a website now”. Attendiamo il caricamento della nuova pagina, compiliamo tutti i moduli richiesti (quelli obbligatori sono segnati con un asterisco rosso, gli altri li possiamo lasciar perdere), controlliamo di aver scelto “Italy” nel campo “Country” e digitiamo il nostro indirizzo di posta elettronica accanto alla voce “Email”. Scegliamo inoltre un nome utente e una password che ci serviranno per accedere all’account personale di Doomby.

Ok, la parte più noiosa è stata fatta! Nella schermata successiva diamo un nome al sito, senza esagerare in termini di lunghezza, dato che lo stesso nome verrà utilizzato per l’indirizzo URL. Ad esempio, se chiamiamo il sito “prova1”, allora il sito sarà raggiungibile all’indirizzo “prova1.doomby.com”. Dal menu “Language” scegliamo “Italian”, nel campo “Description” scriviamo una breve descrizione del sito/blog, mentre tramite i menu “Directory category” e “Sub-category” indichiamo l’argomento primario e secondario del progetto.

Adesso viene il bello: il pannello di controllo di Doomby si presenta con una grafica semplice e intuitiva, e con pochi clic possiamo impostare un tema grafico per una sola pagina o per tutte le pagine che verranno create. Possiamo inoltre aggiungere dei plugin (utili per personalizzare al massimo il sito), e tramite i pulsanti di Editing in alto a sinistra abbiamo la possibilità di aggiungere immagini, campi di testo e mappe di Google Maps. Quando siamo soddisfatti dei risultati e desideriamo salvare il progetto, facciamo clic su “Save and activate website”. Nel giro di pochi istanti il sito sarà già online e raggiungibile da ogni parte del mondo.

Tag: creazione, doomby, gratis, guida, sito, utility, Web

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes