Il gioco calcistico più atteso dell’anno è in commercio da pochissimi giorni e da subito è disponibile anche la prima patch ufficiale. Si tratta della patch versione 1.10 del famoso gioco Pro Evolution soccer 2009 denominato anche Pes 2009 dagli amanti di tutto il mondo. Si tratta di una patch legale ed ufficiale, a differenza di tutte le altre patch messe in download.

Pes 2009 patch

Ci sono alcune piccole correzioni fatte al gioco come ad esempio il fixaggio dei problemi con le risoluzioni più grandi del gioco. Sono stati risolti altri piccoli problemi per rendere il gioco ancora più meraviglioso e giocabile. Se vuoi scaricare la patch visita questa pagina di Bomp Games!

24

ott

10 proposte di Siti e Strumenti degni di nota!

Ecco una lista di cui ogni buon internauta deve tenere conto:

(1)Daleya – vi da la possibilità di cercare i file di Megaupload, Rapidshare anddi altri famosissimi sharing networks.

(2)DoYouFeed (non più funzionante) – trasforma i blog e i siti web che hanno RSS feed in siti “iPhone-friendly”. Il processo è molto semplice basta copieare e incollare l’indirizzo del feed e cliccare sul bottone “Add”.

(3)FlickrIn – un modo facile di aggiungere le foto di Flickr in ogni dovede sul vostro blog, sito o profilo online. Il programma genera un codice che potrete facilmente aggiungere nella pagina prescelta, donandogli un look particolare e nuovo.


Continua a leggere il post

24

ott

Tutti in pista per il Linux Day!

di Davide Spadone Whirly2481 in: Linux

Tutti in pista per il Linux Day!

Pronti? Via! Sta per arrivare il Linux Day 2008, la manifestazione diventata oramai un classico della divulgazione legata al mondo Linux e del software libero che si svolgerà il 25 ottobre in 120 città italiane. Quest’anno il software open source più famoso del mondo ha come fan anche il “primo cittadino” italiano , il Presidente della Repubblica Napolitano che sostiene il LinuxDay con una lettera in cui esprime il suo apprezzamento “per l’iniziativa che, nel diffondere l’utilizzazione del software libero concorre a far conoscere e a rendere accessibile la cultura informatica e le sue tecnologie consentendo così la più ampia fruibilità del nuovo sistema di comunicazione ed informazione su cui esso si basa”.


Continua a leggere il post

24

ott

Allerta: Fotoritocco Mania!

di Davide Spadone Whirly2481 in: Web Design

Allerta: Fotoritocco Mania!

La nuova mania degli italiani? il fotoritocco. Al rientro dalle vacanze,dalle imperversanti settimane bianche, infatti, tutto è lecito, pur di sfoggiare un fisico al top nelle foto scattate al mare o in montagna. Così sempre più spesso chi non ha raggiunto i propri obiettivi con diete e sport ricorre ai ritocchi virtuali, “aggiustando” le proprie foto su internet o rivolgendosi ai grafici e agli esperti, al momento di sviluppare l’album delle vacanze.


Continua a leggere il post

24

ott

Il telefonino anti-ladro!

di Davide Spadone Whirly2481 in: News Informatiche , Telefonia

Il telefonino anti-ladro!

Telefonini intelligenti che anche se rubati o persi permettono di risalire ai propri dati come la rubrica e di essere localizzati. A lanciare questa nuova generazione di cellulari anti- ladro è la società “Maverick Mobile”.

«Dopo aver perso due cellulari, uno in un taxi a Londra e un altro a un grande matrimonio indiano» racconta il fondatore dell’impresa, Sujit Jain «ero molto stressato e arrabbiato. Allora ho pensato ad un’applicazione in grado di conservare i dati memorizzati sul telefonino anche in caso di smarrimento o di furto dello stesso».


Continua a leggere il post

Un desktop più grande? Possibile con 360desktop!

Il vostro desktop,come senz’altro saprete, dispone di uno spazio limitato. Spesso di questo fatto (detto in tutta sincerità) ci importa poco ma, altrettanto di sovente invece vorremmo più spazio per una più complessiva e comoda visualizzazione delle finestre.


Continua a leggere il post

Google esce con G1 e gli altri smart-phone tremano!

Esce oggi negli Stati Uniti il nuovo telefonino di Google, dotato del sistema Android, destinato a fare concorrenza all’i-Phone della Apple e il colosso Htc.

Prima nota a suo favore? il prezzo: il G1 sarà in vendita a 179 dollari, contro i 199 dollari del rivale, che peraltro nella sua prima versione costava quasi il doppio. Il G1 ha più o meno le stesse dimensioni dell’iPhone, ma è leggermente più voluminoso, ed è disponibile in nero o in color bronzo. Anch’esso dispone di un “touch screen. Il telefono di Google tuttavia fornisce anche una tastiera fisica, e questa caratteristica potrebbe essere uno dei suoi punti di forza, visto che molti utenti proprio non riescono a digerire l’approccio “ a tocco”.


Continua a leggere il post

23

ott

Un gruppo di ricercatori di Washington ha sviluppato un software che consente di comunicare usando il linguaggio dei segni attraverso il telefono cellulare. Oggi le persone affette da problemi di udito utilizzano il telefonino solo per scrivere messaggi, ma vorrebbero comunicare nel loro linguaggio nativo.

Secondo gli psicologi, infatti, il video permette di comunicare meglio le emozioni grazie alle espressioni del volto. Il funzionamento del prototipo del cellulare per non udenti è dimostrato da un video caricato sul motore video sharing più proficuo e visitato dell’universo : il buon Youtube.

Con questa invenzione gli Stati Uniti, si avvicinano a grandi passi ai progressi che Svezia e Giappone hanno fatto in questo senso,nei due paesi il linguaggio dei segni via cellulare è già realtà tangibile.

Piacere, sono Midori-san.Ho un blog e...sono una pianta!

Si dice che parlare alle piante faccia bene, ma vi siete mai chiesti cosa direbbero se potessero rispondere? In Giappone una pianta ha deciso di risolvere l’arcano e aprire un blog!
Si avete capito bene! “Midori-san”, una pianta in vaso alta 40 centimetri in un caffé a Kamakura, vicino a Tokyo, blogga ogni giorno grazie a un sensore che misura gli impulsi elettrici e ad un algoritmo che li traduce in giapponese. La pianta, una hoya kerrii, è chiamata comunemente “pianta a cuore” per la forma delle sue foglie. “Inizialmente eravamo interessati a quello che le piante sentono e a cosa reagiscono”, ha spiegato Satoshi Kuribayashi, un ricercatore coinvolto nel progetto dell’Università di Keio.


Continua a leggere il post

Calibrize: Tre semplici step per calibrare il vostro monitor!

Con l’applicazione denominata Calibrize avrete tra le mani il più semplice dei metodi che riduce a tre piccoli semplici passi la calibrazione dello schermo del vostro computer (e che varia da computer a computer). Una volta che voi avvierete il programma e complilerete il profilo con tutte le specifiche del caso, Calibrize salva il profilo e automaticamente, installa sul vostro sistema il corretto profilo (e sicuramente il più adeguato) per una corretta calibrazione del colore sul vostro screen.


Continua a leggere il post