In questi giorni sono stati pubblicati i prezzi dell’Iphone con gli operatori Tim e Vodafone. I prezzi sono davvero alti e perciò non sono previste molte vendite nel giorno del lancio dell’iPhone, l’11 Luglio 2008. Cosa possiamo fare noi poveri italiani per trovare l’iPhone a prezzi più accessibili? Non dobbiamo andare all’estero, presto l’iPhone sarà disponibile con 3!

Iphone 3

Leggendo su Io Pago – Mini News (non più attivo), posso dirvi che i prezzi dell’iphone con il piano tarifario di 3 saranno più bassi di almeno 25/30%. La 3 promette anche più traffico a dispozione. Sarà Vero?

Privnote ovvero creare pagine che si autodistruggono

Hai mai sentito parlare dei messaggi flash inviati dal cellulare? Sono messaggi che si eliminato appena l’utente clicca il tasto indietro, dopo aver finito di leggere l’sms. Questo fantastico progetto delle notizie che si autodistruggono però non si ferma ai messaggi, infatti è nato un sito che ti permetterà di fare ciò con degli appunti online.


Continua a leggere il post

Non so se questo servizio sarà utile per studiare in modo “Pulito” la propria concorrenza o un modo per copiare spudoratamente le keyword principali di siti concorrenti. Fatto sta che Google ha deciso di rendere pubbliche le statistiche dei visitatori provenienti dal motore di ricerca di tutti i siti web del mondo. Questo nuovo servizio si chiama Google Trends For Website ed è un servizio molto simile al famoso Alexa.com.

Analisi della concorrenza Online, ora c'è Google Trends For Website

Il Tagliaerbe afferma di aver provato il servizio su alcuni siti di cui conoscere realmente le statistiche, ed ora ha la certezza che questo nuovo servizio di google è davvero funzionante. (Meglio di alexa). L’unico problema è il malfunzionamento del sito nel monitorare siti che fanno meno di 3000 visite al giorno, non sempre fornisce dati giusti.

Il servizio fornisce 3 cose principali per analizzare un sito: Provenienza delle visite (italia, estero); siti simili al sito esaminato; keyword principali del sito esaminato. Cosa ne pensi di questa nuova ideaa di google?

27

giu

Finalmente gli Iphone 3g sono arrivati in Italia. A Venderli sarà la tim che propone dei prezzi davvero alti, molto diversi dai prezzi che si trovano all’estero. Ecco le varie tariffe che puoi trovare per l’IPhone 3g con operatore Tim.

TIM 250: Pagamento mensile pari a 50 euro, pagamento anticipato con carta di credito. Ti verranno forniti 250 minuti di chiamate + 100 messaggi. Il traffico internet sarà pari a 1 gigabyte. Il prezzo dell’Iphone 8 Giga sarà 189 euro, l’Iphone da 16 giga costerà 259 euro.

TIM 600: Pagamento mensile pari a 80 euro, pagamento anticipato con carta di credito. Avrai a disposizione 250 messaggi, 600 minuti di chiamate e 1 giga di traffico. Il prezzi dell’iPhone saranno: 149 euro l’8 giga e 219 euro il 16 giga.

TIM 900:
Pagamento mensile di 110 euro e pagamento anticipato con carta di credito, 900 minuti di chiamate e 700 sms a disposizione. Il trafficò sarà di 1 giga mentre i prezzi dell’iphone saranno: 99 euro l’8 giga e 169 euro il 16 giga.

Come vedete i prezzi sono davvero alti, non ho voluto dire i prezzi dell’ultima offerta chiamata TIM Unlimited poichè i prezzi sono spaventosi. Ora eccoti le caratteristiche della migliore offerta chiamata iPhone Starter.

iPhone Starter:
Prezzo mensile di 30 euro per 24 mesi, anticipo con carta di credito. L’iphone 8 giga costerà 199 euro mentre il 16 giga costerà 269 euro.

Pensi di comprare un iPhone in Italia? Io sinceramente vedendo i prezzi rispondo subito NO!

La pirateria informatica non ha davvero limiti. Non bastavano i tantissimi motori di ricerca per rapidshare, megaupload e per tutti gli altri servizi di scambio file, ora nascono anche motori di ricerca per serial number. (Le chiavi di licenza dei programmi). Uno dei più popolari è YouSerials, un sito web dalla grafica molto bella. Questo motore di ricerca effetua il suo lavoro cercando tra ben 54 mila serial number di programmi a pagamento.

Nella Home page puoi trovare le chiavi di licenza più cercate, ti basterà cliccare per poter accedere a quella chiave. Secondo me questo sito non durerà molto, subirà almeno una decina di denunce da parte dei programmatori che per creare quei programmi a pagamento, impiegano mesi o persino anni. Tu invece pensi che questo sito durerà molto? Usa i commenti per dire la tua.

Ringrazio Pc Revenge per la segnalazione!

Download Windows Live Messenger 9 (Msn 2009) in Italiano

Scarica le Migliori Emoticon Per Msn 2009 (non più attivo)

>>> Windows Live Messenger <<<

La versione 2008 di windows live messenger ormai sta diventando vecchia e poco sicura. (I più attenti avranno notato che in questi giorni c’è stato un bug che mostrava un quadratino bianco nelle conversazioni di messenger). Per tutti questi motivi, la Microsoft sta aggiornando questo programma, uno dei più usati al mondo, e ha rilasciato l’ultima versione chiamata messenger 9 o msn 2009. Attualmente non c’è la versione ufficiale in italiano, ma ci sono la versione in inglese + patch in italiano. (Create da qualche appasionato di messaggistiche istantanee).

Windows Live messenger 2009 lo puoi scaricare direttamente da uno dei migliori siti di download freeware. Se invece vuoi anche la patch in italiano, dovrai scaricarla da megaupload. (Poichè non è ancora ufficiale).

Scarica le Migliori Emoticon Per Msn 2009 (non più attivo)

Professional Template Pack è una raccolta di moltissimi modelli già pronti per 2 suite office gratuite ovvero OpenOffice e OxygenOffice. Questi modelli non sono altro che dei documenti già pronti per essere compilati, ad esempio: biglietti da visita, inviti per il compleanno, fatture da compilare, presentazioni, curriculum vitae, lettere e per molti altri casi.

Questa che ti segnalo è la prima versione di questo ottimo programma, leggero e disponibile per i migliori sistemi operativi: windows xp, vista, linux e Mac. Per installare questo programma potete usare il metodo che usate normalmente per installare plugin in OpenOffice, quindi in modo molto semplice e veloce.

Scarica Professional Template Pack Ora…

Il caro vecchio Italian Bloggers ti propone un metodo per disabilitare l’effetto Aero Presente in Windows Vista per velocizzare il pc. Ammetto che questa cosa non la farò mai poichè Aero è uno dei pochi motivi che mi fa rimanere a Vista invece di passare a Linux o Xp. Ecco in pochi semplici passi la guida Scritta da Ganger:

1. Clicchiamo con il tasto destro sul nostro desktop e selezioniamo la voce NuovoCollegamento dal menù

2. Quando apparirà il wizard per la creazione del collegamento digitiamo quanto segue: Rundll32 dwmApi #104 e poi clicchiamo su Avanti.

3. Come ultima opzione denominiamo questo nuovo collegamento con qualcosa che ci possa facilmente indicare cosa faccia, qualcosa come “Disabilitare Aero” va più che bene. Ora clicchiamo su Fine ed il gioco è fatto.

No amici miei, non è fantascienza. Non è neanche una bugia inventata per farvi leggere questo articolo, è tutto vero. Esiste un servizio web che ti permette di prevedere come sarà il tuo viso tra 5-10 60 anni. E’ davvero divertente e “spaventoso”, poichè sapere come diventeremo nel futuro non  è molto bello… Il sito di cui vi parlo si chiama Face Transformer ed è completamente gratuito. Mi piace soprattutto perchè non necessita registrazione e quindi è disponibile subito.

Per conoscere la tua futura identità dovrai recarti a Questo Indirizzo, dopo sfogli le cartelle del tuo pc e selezioni un’immagine e infine clicchi upload. Succesivamente il sito ti chiederà di selezionare il viso e di inserire dei puntini sugli occhi e sulle labbra…e booom, vedrete la vostra trasformazione. Voi conoscete altri servizi simili?

Ricordo che tempo fa questa cosa si poteva fare solo con wikipedia, ma per scaricarla tutta ci volevano giorni interi. Oggi è possibile farlo con qualsiasi sito, di cosa parlo? Del backup di un sito, ovvero il salvataggio di tutte le pagine di un sito per poi poterlo visualizzare in modalità offline. Molto utile, se c’è un sito che trovi interessante, te lo salvi e lo consulti ogni volta che vuoi anche senza avere la connessione Adsl.

Ti chiederai come è possibile? Con un programma gratuito compatibile sia con xp che con windows vista. Il programma in questione è Local Website Archive LITE, giunto ormai alla versione 2.1.2. Pesa davvero poco, circa 2 megabyte. Se hai una connessione adsl veloce non dovresti impiegarci molto a scaricare un sito web composto da non molte pagine. Se hai voglia, provalo su Stilegames :=), cosi ti rileggi tutti i post precedenti…

Scarica Local Website Archive Lite dal Sito ufficiale