Passate molto tempo davanti al computer per lavoro o per svago? Per voi potrebbe essere interessante visualizzare il tempo trascorso nell’utilizzare specifiche risorse come applicazioni e programmi durante la sessione di lavoro, ma come fare per visualizzare tutto questo?
Online esistono diverse alternative che offrono la possibilità di personalizzare al meglio le abitudini quotidiane al meglio,ma per ottimizzare l’utilizzo del computer la risorsa più valida da testare è Time Tracker. Si tratta di uno strumento innovativo, disponibile su tutti i sistemi operativi Microsoft Windows che vi permette di tenere traccia del tempo impiegato per utilizzare le applicazioni in esecuzioni sul computer.

 

Potrete visualizzare tutti i dettagli mediante un grafico a torta, Free Time vi permetterà di visualizzare quanto tempo avete trascorso su un programma, per farvi un’idea di quante ore lavorate se siete dei lavoratori autonomi. Appena l’applicazione in questione verrà minimizzata, il contatore smetterà di valutare le tempistiche d’utilizzo e tutto tornerà come prima.
Tra le funzionalità più importanti, troverete la possibilità di creare categorie personalizzate dedicate ad alcune applicazioni specifiche. In questo modo potrete scoprire se in poco tempo riuscirete a svolgere tutto il lavoro quotidiano. Free Time Tracker è disponibile gratuitamente quindi perché non provate subito le sue qualità?
Per evitare qualsiasi intoppo e rallentamento del computer, vi ricordiamo che il programma potrà essere ridotto nella system tray come se non esistesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *