1

Mag

Blog senza nofollow, lasciamoli in pace!

di Andrea Lazzarini in: Tutto Wordpress

Negli ultimi mesi si è diffuso un plugin per wordpress chiamato dofollow che elimina dal blog il rel=nofollow e quindi tutti i siti che linkiamo e tutti quelli che si auto-linkano nei commenti guadagnano un link utile per il pagerank e per google. Ma il dofollow è un buon o un plugin cattivo?
Non nascondo il fatto che lo stavo usando anche io da circa 1 mese e i commenti al blog sono aumentati ma stamattina navigando ho trovate su vari blog liste dei “blog senza nofollow” e quindi tutti quelli che leggono quella lista vanno nei vari blog (in questa lista c’era anche stilegames) e lasciano commenti inutili… Mi sono reso conto che anche nel mio blog c’erano commenti inutili perciò ho disattivato il plugin Dofollow. Ritrovarsi in una lista del genere in poche parole ti fa guadagnare centinaia di commenti di spam da altri “neo-blogger” che non potrai fermare con plugin antispam come Askimet.

Invito tutti i lettori che commentavano nel mio blog solo per guadagnare qualche links di andarsene e di lasciare in pace tutti i blog senza nofollow. Posizionarsi con un sito è importante ma usare queste tecniche è inutile e danneggiate anche altri blogger.

Tag: Curiosità, Risorse per Blog, Stilegames, Tutto Wordpress

8 Commenti su “Blog senza nofollow, lasciamoli in pace!”

  1. revived
    ha scritto:
    1 maggio, 2008, 15:11

    sisi fai bene…O_O

  2. maste
    ha scritto:
    7 giugno, 2008, 13:45

    Da una parte non posso che darti ragione mentre dall’altra penso che l’unico modo per combattere i grandi blog sia quello di darci una piccola mano l’uno con l’altro..

  3. ali79
    ha scritto:
    23 novembre, 2008, 19:23

    Noi utilizziamo il nofollow su tutto il network e comunque non diamo importanza al PR ma alle visite ricevute.

  4. Francesco
    ha scritto:
    31 marzo, 2009, 20:23

    Personalmente ho levato il nofollow però capisco il tuo problema e infatti ho messo un plug in che permette solo a chi a postato più di 10 commenti di avere un link utile… così si può almeno ariginare il problema 😉 (credo!)

  5. Spazio Genova Concessionaria Auto
    ha scritto:
    9 dicembre, 2010, 17:09

    io al momento ho tolto il nofollow e a parte lo spam che cmq si autogestisce askimet per il resto non riscontro problemi…

  6. 28 febbraio, 2011, 00:34

    non credo sia giusto penalizzare siti che mettano il follow ai link. Se i link sono a tema e sopratutto di valore perchè non lasciare il link?
    Lo spam non morirà mai, e dicerto non è il nofollow che lo risorverà.

  7. Incontri Roma
    ha scritto:
    24 marzo, 2011, 08:21

    Ragazzi ringraziamo akismet vivamente altrimenti saremmo tutti invasi da spam, meglio no follow che spam!!

  8. Chris
    ha scritto:
    22 luglio, 2011, 13:47

    Francamente penso che ognuno sia libero di scegliere se aggiungere o meno l’attributo nofollow. Contate solo che i backlinks sono solo una parte dell’algoritmo di Google e penso che conti molto di più un link spontaneo scritto in un post che un link in un commento… Dove lavoro abbiamo raggiunto in un anno PR 5 senza alcun commento, ma grazie a link spontanei…

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes