2

Apr

Guida all’installazione facile del firewall su Linux

di Davide Spadone Whirly2481 in: Guide Informatiche , How To - Come Fare , Sicurezza Informatica

firestarter_wiz1

La maggior parte delle distribuzioni arriva con un pacchetto bello e pronto implementato con firewall come iptables, che si basa su alcuni command line precisi per configurare il Firewall per tutto il traffico internet verso e dai kernel di Linux. Attraverso lo strumento di inserimento delle stringhe il tutto però la sintassi tende ad essere un po’ criptico e tenderebbe sopratutto per gli utenti novizi del sistema a rendere ostico l’utilizzo quanto l’installazione del firewall stesso. Ecco dove ha inizio l’azione di Firestarter .

Firestarter è un’interfaccia grafica per i firewalls iptables. Per installare Firestarter su Debian dovrete seguire il seguente tutorial.

digitate:

sudo apt-get install firestarter

firestarter

A questo punto, avviate  firestarter usando  Applicazioni -> Internet menu entry.Nonostante un’nterfaccia che potrebbe intimidire all’inizio, Firestarter usa passaggi molto precisi che guidano l’utente all’implementazione del firewall. Il primo passo da compiere sarà dato dall’identificazione del network cui il firewall farà riferimento. Solitamente si tratterà della rete primaria cui si connette il pc. Il prossimo passo riguarderà la parte in cui viene richiesto all’utente di scegliere il terminale usato per la condivizione della connessione internet. Selezionate una seconda network interface del terminale che si è connesso al resto della rete, se questo terminale è già in uso per la condivisione della connessione internet. Il firewall ora risulta settato. Cliccate su il pulsante Salva e l’operazione sarà conclusa. A questo punto vi apparirà una finestra che vi mostrerà l’azione del firewall stesso e che vi permetterà di verificarne l’azione.

Tag: Add new tag, firewall, installazione, Linux

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes