6

Feb

Microsoft lancia “Automated Troubleshooting Services” per risolvere i problemi comuni di Windows XP e Vista

di Andrea Lazzarini in: Windows Vista , Windows Xp

Windows

Microsoft ha lanciato on-line “Automated Troubleshooting Services” per rilevare automaticamente e risolvere i problemi di manutenzione comuni come collegamenti rotti sul desktop, le icone inutilizzate, gli errori di volume del disco, ecc

Permette di risolvere i seguenti problemi:

Problemi con collegamenti sul desktop e icone:

* I collegamenti sul desktop non funzionano o sono rotti
* Icone del desktop sono rotte o non sono state utilizzate per 3 mesi
* Elementi di avvio non funzionano o rotti

Compiti di manutenzione di sistemi:

* Liberare spazio su disco per riparare gli errori di volume di un disco come settori danneggiati, cluster persi, ed altri errori
* Liberare spazio su disco eliminando i rapporti di errore e la cronologia della storia di età superiore a 1 mese
* imposta l’ora esatta del sistema e permette la sincronizzazione con l’ora del server

Si ricevono i seguenti errori:

* Windows update error 0x80072F8F
* The item that this shortcut refers to has been deleted

Microsoft Automated Troubleshooting Services analizza il computer e rileva le cause alla radice dei problemi, poi risolve automaticamente i problemi che trova, e dispone di risorse aggiuntive se il problema non viene risolto.

Esegui Automated Troubleshooting Services

Supporta solo Windows XP e Vista, come Windows 7 e Server 2008 già venuto con built-in automatico

Vi si può accedere tramite Pannello di controllo -> Sistema e sicurezza -> Trova e risolvi problemi.

Tag: windows vista, Windows XP

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes