28

Apr

Recupera i file eliminati con DiskDigger

di Silu in: programmi gratis

Spesso vi sarà capitato di aver cancellato un file dal vostro computer, non sapendo che poi avreste avuto di nuovo necessità di utilizzarlo. Esistono diversi programmi che effettuano il recupero dei file cancellati, uno tra tutti è DiskDigger, un software da scaricare sul vostro PC gratuitamente, che svolge la funzione di ripristino di quei file e documenti che sbadatamente avete eliminato.
Sembrerà difficile a prima vista, invece è più semplice di quel che si pensa. Una volta scaricato il programma sul proprio computer, l’applicazione non farà altro che andare a controllare tra i file di sistema cancellati, quello che state cercando. Così effettuerà una scansione di tutti i file presenti all’interno del vostro media e molto velocemente andrà a ripristinare tutti i tipi e i nomi dei file.

Oltre a questa scansione, DiskDigger effettua un controllo anche all’interno dell’interfaccia del disco, in base alle tracce esistenti di file persi. In questa modalità avviene una scansione dell’interno disco rigido e la ricerca si estende anche attraverso i file di sistema e quelli indipendenti. Utilizzando questo tipo di ricerca però, devo mettervi in evidenza la lentezza del programma e la facoltà di supportare soltanto alcuni tipi di file con una determinata estensione.

I file che possono essere ricercati con DiskDigger sono tutti quelli legati alle foto, video, musica, ma anche documenti. Si tratta di uno strumento molto utile per tutti coloro che amano salvare ogni cosa sul proprio computer e in un secondo momento decidono di eliminare ogni traccia. In questo caso, potete sempre far ricorso a DiskDigger che vi aiuterà a recuperare i file cancellati.

Tag:

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes