31

Mag

ReShare: il ReTweet di Google Buzz!

di Davide Spadone Whirly2481 in: Chat e Videochat , Google , How To - Come Fare , Intrattenimento , Trick And Tips

Twitter ha fatto la scuola dello sharing impegnando poche risorse e poco tempo, partorendo un successo incredibile e motivando anche colossi del web come Google che si sono attrezzati subito nei riguardi di tali fenomeni immettendo sul web idee simili come nel caso del celeberrimo Google Buzz. Oggi  vogliamo parlarvi di questo servizio e  vi vogliamo insegnare come utilizzare lo strumento “ReShare” ossia il ReTweet di Google Buzz.

Usare il pulsante ReShare su Google Buzz

1. Andate  su Google Buzz tramite il vostro account Gmail

2. Cliccate sul pulsante ReShare su uno specifico post il cui contenuto volete condividere con i vostri contatti Google Buzz.

3. A questo punto potrete accedere al comando add optional notes o comments , ossia aggiungere note opzionali o commenti riguardanti .

4. Non vi rimarrà che cliccate sul pulsante corrispondente alla nomenclatura ‘Post’ e finalmente procedere al Reshare dello specifico contenuto insito in Google Buzz.

Questa caratteristica funziona solo riguardo ai post già pubblicati e soprattutto pubblici. Non funziona nei riguardi dei post inviati come contenuto privato che non posseggono l’opzione di ReShare. Questo tipo di opzione permetterà di agevolare il fluire delle informazioni senza perdite di tempo proprio come accade per il servizio di microblogging Twitter. Per altre informazioni in merito vi invitiamo a visitare il blog di Google Gmail, da cui questa importante notizia è stata estrapolata.

[via Gmail blog]

Tag: google buzz, news, reshare

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes