18

Giu

Google Chrome e blocco flash

di Sara Papis in: browser web , Google Chrome

Google Chrome e blocco flash

I browser sono lo strumento indispensabile per navigare online e questo ormai lo sappiamo da tempo. In questo settore ultimamente le novità sono all’ordine del giorno e sempre più spesso si sente parlare del nuovo browser creato da Google ovvero Chrome.

Esistono tante applicazioni per Google Chrome quasi come quelle disponibili per Mozilla Firefox e questo ha permesso il successo al prodotto lanciato. Oggi scopriamo come bloccare i contenuti flash presenti all’interno della maggior parte dei siti web. Per attivare il blocco bisogna utilizzare l’estensione chiamata FlashBlock disponibile gratuitamente .

una volta installata sul proprio browser vedremo una nuova icona con il logo di Flash a fianco alla barra degli indirizzi, tramite quella icona potremo bloccare o consentire di vedere i contenuti in flash del sito web in cui ci troviamo. Ora provate a collegarvi ad un sito pieno di pubblicità e animazioni flash che di solito sono molto odiate dai navigatori, cliccate sul pulsante di Flash ed ecco che in automatico vedrete sparire tutti i contenuti flash presenti all’interno della pagina.

In questo modo potrete navigare sul web con una velocità maggiore rispetto al normale e anche le prestazioni del vostro pc saranno notevolmente migliorate. Se volete evitare i siti con troppi elementi flash, FlashBlock è la soluzione ideale per voi. Vi ricordiamo che Youtube è ricco di elementi flash e cliccare il bottone relativo all’estensione quando siete collegati al portale equivale a non visualizzare nulla quindi meglio evitare.

Tag: estensioni, flashblock, google chrome

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes