20

Ott

Google Chrome: diminuire volume cache

di Sara Papis in: Google


Google Chrome è un browser web molto amato dagli utenti, soprattutto da chi ama il sistema user-friendly e la tecnologia innovativa. L’interfaccia di questo browser è molto innovativa e nella maggior parte dei casi, permette l’utilizzo del programma anche agli utenti meno esperti.

Come saprete, navigando quotidianamente la cache del browser si riempie di file inutili che ogni tanto devono essere eliminati. Se Mozilla Firefox e Internet Explorer, permettono di spostate e ridimensionare la cache, Google Chrome fino ad ora non permette questa funzione se non tramite codici.

 

Ovviamente questa procedura, non serve al comune utente che naviga sporadicamente sul web ma può essere interessante per i veri geek. Oggi, desideriamo presentarvi un valido metodo che vi permetterà di spostare la cache di Chrome, modificandone anche le dimensioni.
Come procedere? Per prima cosa fate clic destro sul collegamento presente sul desktop, che vi permette di accedere alle proprietà della cache. Modificate la destinazione del percorso pre-impostato, inserendo il seguente codice: –disk-cache-dir=”c:\cache”. Ora dovrete preoccuparvi della cartella in cui spostare la cache, eseguite lo stesso procedimento appena spiegato e cliccate su collegamento desktop e poi su Proprieta.
Infine, inserite questo codice –disk-cache-size=104857600, che vi permetterà di impostare un limite alle dimensioni della vostra cache. Ovviamente questa modifica, può essere effettuata solo dagli utenti che hanno una certa dimestichezza con il computer, ma vi assicuriamo che non ci vorrà molto tempo.
A prima vista sembra una procedura complicata, ma in realtà ci metterete pochi secondi per apportare queste modifiche.

Tag: google chrome, news

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes