21

ott

Google Docs ora con Drag&Drop

di Sara Papis in: Google


Chi naviga quotidianamente online conosce bene e apprezza il servizio Google Docs, strumento per la condivisione di documenti online, molto innovativo. Possiamo dire che si tratti del pacchetto Office alternativo, disponibile in maniera gratuita per tutti.
Con Google Docs potrete creare documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni e molto altro. Da oggi all’interno delle caratteristiche già offerte agli utenti, si aggiunge il famoso Drag&Drop. Ricordiamo che di base, Google Docs, permette di inserire immagini prendendole dal disco fisso, trovare foto su google immagini e molto altro.

 

A volte può capitare, di aver bisogno di una di queste immagini sul desktop e per questo motivo, il team Google Docs ha integrato la funzione Drag&Drop. Finalmente è possibile caricare le immagini da inserire sul portale con la procedura più famosa del mondo. Chi utilizza le ultime versioni di Firefox, Chrome o Safari potrà usufruire di questa interessante novità.
Qualche tempo fa, l’inserimento di documenti in Google Docs era piuttosto complicato. Oggi con l’evoluzione delle procedure offerte, tutto è stato semplificato e messo a disposizione degli utenti più appassionati. Volete iniziare a utilizzare la nuova funzionalità? Oltre ad avere uno dei browser web citati prima nella sua versione più recente, occorre attivare anche la nuova versione di Google Doc.
Per farlo, andate nelle impostazioni di Docs, selezionate il tab Edting e inserite la spunta alla voce New Version of Google Document. Non vi resta che salvare e prepararvi la nuova funzionalità drag &drop!

Tag: google docs, nuove funzioni

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes