20

mar

Plugin browser web: come verificare aggiornamento

di Sara Papis in: browser web , Google , Google Chrome


Vi siete mai chiesti, come sia possibile aggiornare i plugin di Google Chrome in maniera automatica? Per togliervi ogni dubbio, abbiamo pensato di realizzare un articolo specifico che vi aiuti a capire come funziona realmente l’aggiornamento dei plugin.
Come saprete Google Chrome è uno dei browser web più apprezzati dagli utenti che navigano online. Il suo utilizzo è semplificato dai plugins che rendono ancora più interessanti le sue caratteristiche e funzionalità. Ovviamente più il numero di plugin è elevato, più sarà complicato gestire tutti i vari aggiornamenti disponibili.

 

Come fare per avere plugin Google Chrome sempre aggiornati? Non preoccupatevi, esiste uno strumento esterno, che vi permetterà di controllare in maniera automatica, la presenza di aggiornamenti per i vostri plugin. Stiamo parlando del servizio offerto da Plugin Updater, un’estensione unica che vi semplificherà la vita.
L’add-on è scaricabile in maniera completamente gratuita. Una volta installato, l’applicazione andrà a scansionare tutti i vari plugin installati su Google Chrome e ogni volta che sarà disponibile un aggiornamento, vi permetterà di eseguire l’upload in maniera automatica.
La presenza di nuovi aggiornamenti disponibili, verrà visualizzata in maniera super veloce. Infatti, tutto quello che dovrete fare sarà portare il cursore del mouse sull’icona di Plugin Updater che si trova nella barra degli indirizzi del browser web. Per avere maggiori informazioni sugli aggiornamenti disponibili per ogni plugin, l’utente potrà collegarsi alla pagina ufficiale per avere maggiori informazioni.
Che ne dite? È arrivato il momento di aggiornare i vostri plugin con Plugin Updater?

Tag: google chrome

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes