7

Apr

Google Chrome e protezione

di Sara Papis in: browser web , Google , Google Chrome

Google Chrome e protezione
Qualche giorno fa abbiamo parlato di Google Chrome e delle novità hardware previste per il browser web, oggi vogliamo parlare delle modifiche applicate per la sicurezza online. Come saprete il browser Google Chrome è capace di schiacciare la concorrenza grazie alla sua velocità ma ben presto sarà integrata una novità che permetterà di rendere il servizio ancora più caratteristico.
Nella versione attuale sono già presenti delle novità sulla sicurezza, come la possibilità di utilizzare una danbox interna ma nelle ultime ore Google ha lanciato un annuncio: Presto sarà integrata una protezione aggiuntiva che permetterà agli utenti di proteggersi dai malware. A volte anche in maniera involontaria i malware possono essere scaricati all’interno del sistema operativo senza accorgersi.

 

La nuova funzionalità sarà costruita sull’Api Safe Browsing una novità che permetterebbe al browser Google di riconoscere i download poco attendibili e avvisare per tempo l’utente con una notifica immediata nel momento in cui si decide di salvare il contenuto all’interno del computer.
Verrà visualizzato un messaggio che metterà in allerta il navigatore, mettendo a disposizione due pulsanti per eseguire il download nonostante il messaggio oppure quello relativo al blocco dell’operazione. Per il momento la funzionalità innovativa di Google Chrome verrà abilitata solo per gli utenti che utilizzano la versione Dev Channel.
Si tratta di una fase di testing che permetterà di provare realmente la sicurezza della nuova Api. Che ne dite? Vi piace come stanno migliorando le funzionalità offerte da Google Chrome.

Tag: google chrome

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes