24

Set

The Image Collector scegli l’immagine che fa per te

di Silu in: programmi gratis

Siete amanti delle immagini e per lavoro dovete disporre spesso di piattaforme per la raccolta di immagini interessanti? Se il vostro problema è quello di non riuscire a trovare l’immagine giusta, ho da consigliarvi un servizio dal nome The Image Collector. Si tratta di un programma da scaricare sul proprio computer, che raccoglie al suo interno tutta una serie di fotografie suddivise in categorie, provenienti dai maggiori servizi di foto sharing del web.

Se siete tra quelli che posseggono un blog o un sito personale, saprete benissimo della funzionalità di un’immagine di impatto all’interno di un articolo o post. Per questo motivo, si prediligono gli scatti personali, in modo tale da non imbattersi in problemi di copyright o cose di questo tipo. Ma se non si dispone di immagini da utilizzare, fare ricorso a programmi o servizi come The Image Collector è sicuramente un’ottima soluzione.

Per iniziare ad utilizzarlo, è necessario scaricare il programma sul proprio computer. The Image Collector funziona soltanto su piattaforme Windows. I servizi online d image sharing presi sotto esame dal programma sono 4Chan, devianART, Ingur, PhotoBucket e Picasa.

Le immagini presenti all’interno del programma risulteranno suddivise in base alla categoria di appartenenza. Molto semplice navigare tra le varie immagini e trovare quella di proprio interesse. Nel momento in cui si trova la foto, basterà cliccare sulla foto e scaricarla in locale sul proprio computer, in modo tale da averla sempre a disposizione.

Ma se lo desiderate, il programma consente anche il download multiplo. Se ad esempio una categoria vi piace e vedete che dentro la cartella ci sono molte immagini di vostro gradimento, potete azionare la coda di download.

Molto interessante questo programma. The Image Collector è disponibile online, è stato studiato per piattaforma Windows ed è totalmente gratuito!

Tag: immagini, windows

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes