23

Dic

I nuovi Mac soffrono l’umidità

di Sara Papis in: apple


Purtroppo un utente ha portato sul web una conferma davvero deludente per quanto riguarda i nuovi mac. Apple ancora una volta per produrre in massa è crollata in alcune piccolezze che per gli uteti che spendono molti soldi per l’acquisto di questi prodotti, non dovrebbero nemmeno esistere.
Le vittime in questione sono le persone che hanno acquistato gli ima ce i Macbook prodotti da Apple tra il 2009 e il 2012. La conferma è stata pubblicata da The Consumerist, un associazione di consumatori attiva in America che la settimana scorsa ha raccontato la sua sulle problematiche legate al connettore lighting.
In questo periodo in cui le temperature sono basse, all’interno degli schermi dei Macbook o iMac, moltissimi utenti hanno notato la formazione dell’umidità e goccioline che non si riescono a pulire. Alcune persone si sono sentite dire: “Mi è stato detto che Apple avrebbe sostituto lo schermo solo un’ultima volta in garanzia, perché sarei responsabile del malfunzionamento. Quando ho insistito per un chiarimento, mi è stato detto che Apple è a conoscenza del problema e che si crede possa essere causato dall’umidità nell’aria.
Una situazione di questo genere non si era maiki vista, Apple non è mai arrivata così in basso. Tim Cook sta facendo di tutto per far fallire l’azienda? Le riparazioni dei dispositivi con questo difetto ovviamente non saranno mai accettate dalla garanzia e ben presto le associazioni di consumatori si schiereranno nuovamente.

Tag: apple, iMac, umidità

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes