21

Ago

Come creare una GIF animata utilizzando Photoshop

di Gabriele in: How To - Come Fare , Trick And Tips

Come creare una GIF animata utilizzando Photoshop

Photoshop è senza dubbio il programma di fotoritocco più popolare al mondo, ma lo sapevate che tramite il software firmato Adobe non solo possiamo applicare effetti di ogni genere sulle nostre foto, ma possiamo anche creare da zero delle stupende GIF animate?

E’ vero che in Rete è possibile trovare delle utility nate proprio per la creazione di GIF animate, ma gli strumenti messi a disposizione da Photoshop sono più professionali e garantiscono un maggior controllo sul file finale. Il procedimento non è particolarmente complicato, ma vi raccomandiamo di leggere attentamente questa guida, onde evitare problemi durante il processo di creazione della GIF desiderata.

La prima cosa da fare è ovviamente avviare il software. Facciamo doppio clic sull’icona di Photoshop che si trova sul desktop, o in alternativa avviamo il programma dal menu Start. Non appena il programma ha finito di caricarsi, facciamo clic sul menu File, selezioniamo la voce “Script” e quindi “Carica file in serie”. A questo punto, non appena si aprirà una nuova finestra, dobbiamo fare clic sul pulsante Sfoglia e selezionare tutte le immagini che desideriamo includere all’interno dell’animazione.

Onde evitare problemi con l’ordine dei frame, raccomandiamo di rinominare le immagini come “gif1”, “gif2”, ecc.. così Photoshop le caricherà automaticamente in ordine alfabetico. Una volta selezionate tutte le immagini per la GIF animata, confermiamo premendo il pulsante OK.

Arrivati a questo punto, facciamo clic sul menu Finestra, scegliamo la voce Timeline, mettiamo il segno accanto all’opzione “Crea animazione fotogramma” e confermiamo premendo su OK. Controlliamo che siano presenti nella timeline tutte le immagini desiderate e, quando siamo pronti, scegliamo la voce “Crea fotogrammi dai livelli” direttamente dal menu in alto a destra.

Dopo pochi secondi, l’animazione sarà pronta, ma prima di salvarla possiamo decidere di modificare alcune cose, come ad esempio il tempo tra un fotogramma e l’altro. E se vogliamo rendere l’animazione più fluida? Per fare ciò, è sufficiente selezionare il frame desiderato con il tasto destro del mouse e scegliere dal menu contestuale la voce “Effettua il tweening tra i fotogrammi dell’animazione”.

Se siamo soddisfatti del risultato ottenuto, allora possiamo salvare la nuova animazione come GIF semplicemente aprendo il menu File di Photoshop e selezionando la voce “Salva per web”. Controlliamo che nel menu a tendina sia selezionato il formato “GIF” e clicchiamo sul pulsante “Salva” per confermare. Volendo, possiamo salvare l’animazione anche come video, e in questo caso dobbiamo scegliere la voce “Esporta” e quindi “Rendering video”.

Tag: creare, gif animata, photoshop

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes