2

Set

Come proteggere un documento Word con la password

di Gabriele in: How To - Come Fare , Trick And Tips

Come proteggere un documento Word con la password

Forse non tutti sanno che è possibile proteggere i documenti di testo in formato Word con una password, in modo tale da evitare che il suo contenuto venga letta da persone indesiderate. E’ vero che ci sono già gli antivirus e il sistema account di Windows a fornire una certa protezione, ma come dice un detto “fidarsi è bene, non fidarsi è meglio”.

La cosa più bella è che per proteggere un documento Word con la password non è necessaria l’installazione di alcun programma aggiuntivo. Se infatti abbiamo già installato Microsoft Office nel nostro PC, allora siamo a posto. In questa guida di oggi vediamo assieme come fare per sfruttare le funzioni integrate di Microsoft Word per attivare la protezione di un documento Word tramite una password. Vedrete, è più semplice del previsto!

Per criptare un documento Word con una parola chiave personalizzata e stiamo utilizzando un PC con installato il sistema operativo Windows, allora prima di tutto dobbiamo aprire il documento Word che abbiamo intenzione di proteggere con una password. In alternativa, possiamo anche aprire Office e creare “ex novo” un nuovo documento di testo.

Fatto? Perfetto, a questo punto dobbiamo fare clic sul pulsante File in alto a sinistra, selezioniamo la voce Informazioni che si trova sulla parte sinistra dell’applicazione ed infine facciamo clic sul pulsante “Proteggi documento”. Confermiamo la volontà di proteggere il documento selezionando la voce “Crittografa con password” presente nella nuova schermata.

Se tutto è andato per il verso giusto, a questo punto comparirà una nuova schermata in Word dove dobbiamo digitare la password di protezione del documento. Dopo averla scritta (mi raccomando, niente password banali), confermiamo cliccando sul pulsante OK, riscriviamo la password per un’ulteriore conferma e da questo momento il documento è protetto!

Se non vogliamo impostare una password sul documento, ma al tempo stesso desideriamo impedire che vengano eseguite delle modifiche sul file, possiamo scegliere l’opzione “Limita modifica” presente all’interno del menu “Proteggi documento”. E’ possibile impostare il documento come “sola lettura”, o in alternativa possiamo consentire solo un determinato tipo di modifiche nel documento, come ad esempio il cambio dello stile dei caratteri.

E se siamo un possesso di un computer Mac? L’operazione è simile, anche se non uguale: una volta aperto il documento con Word, facciamo clic sul menu Preferenze in alto, clicchiamo su Sicurezza e digitiamo nel campo “Password di apertura” la parola chiave per la protezione del file.

Tag: documento, password, proteggere, word

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes